Quantcast
Commenti a fine gara

Ligorna-Genova Calcio, la parola a Gianluca Cusato e Michael Orlando

I due giocatori concordano sull'aspetto positivo: il buon approccio alla partita

Genova. La Genova Calcio ha ceduto di misura al Ligorna, per 3 a 2, nell’andata delle semifinali playoff del campionato di Eccellenza 2020/2021. A terminare il nostro giro di interviste post gara sono due classe 1999 della formazione biancocrociata, Gianluca Cusato e Michael Orlando.

La prestazione della squadra, nel complesso, è stata positiva. “Penso che abbiamo approcciato bene la gara, poi ovviamente il primo caldo ha influito molto – afferma Cusato -. Inoltre non siamo abituati a giocare in un campo così bello ma anche così pesante. Abbiamo un po’ sofferto verso la fine del primo tempo la loro fisicità, ma penso che poi abbiamo giocato un grandissimo secondo tempo. La partita poteva anche finire in pareggio”.

La formazione di mister Maisano ha avuto il merito di partire forte in entrambe le frazioni. “L’approccio è stato giusto, siamo passati subito in vantaggio. Poi abbiamo preso due gol, quindi la partita è cambiata, ma abbiamo fatto una buona partita – dichiara Orlando -. Anche nel secondo tempo siamo entrati bene, abbiamo fatto il pareggio. Eravamo lì. Forse potevamo fare meglio, poi abbiamo preso un gol rivedibile, da evitare, ma è andata così. La settimana prossima a Cornigliano sarà un’altra bella partita“.

leggi anche
maisano
Parola al mister
Beppe Maisano: “Se si gioca così si onora tutti il calcio, la mia squadra ha fatto il massimo”
Enrico Nelli
Post partita
Genova Calcio, Enrico Nelli: “C’è ancora la partita di ritorno, ce la possiamo giocare”
Ligorna e Genova Calcio
Semifinali
Eccellenza: il Ligorna si aggiudica il primo round: contro la Genova Calcio finisce 3-2