Quantcast
Internazionale

Genova tra le città del G20, il 27 e 28 settembre il meeting sulle infrastrutture

Alla riunione parteciperanno alti funzionari dei ministeri per l'Economia e le Finanze e delle banche centrali dei vari Paesi

Generico giugno 2021

Genova. “Genova ospiterà il gruppo di lavoro sulle infrastrutture del G20”, l’annuncio dal sindaco di Genova Marco Bucci a margine dell’apertura degli eventi dell’Ocean Race Europe al porto antico.

“Il 27 e 28 settembre avremo qui un altro evento internazionale importantissimo – ha affermato – su un tema che ci tornerà utile anche per quelle che saranno le opportunità per la città previste con il recovery fund”. L’ufficializzazione dell’appuntamento è arrivata dal capo delegazione per la presidenza italiana del G20 Giuseppe Scognamiglio.

Alla riunione parteciperanno alti funzionari dei ministeri per l’Economia e le Finanze e delle Banche centrali dei Paesi G20. “I lavori potrebbero essere aperti dal Ministro per l’Economia e le Finanze e dal Governatore della Banca d’Italia”, fanno sapere dal Comune. Il G20 è il foro internazionale che riunisce le principali economie del mondo.

I Paesi che ne fanno parte rappresentano più del 80% del PIL mondiale, il 75% del commercio globale e il 60% della popolazione del pianeta. Si tiene ogni anno dal 1999 e dal 2008 prevede lo svolgimento di un Vertice finale, con la partecipazione dei Capi di Stato e di Governo.

Oltre al Vertice, durante l’anno di Presidenza si svolgono ministeriali, incontri degli Sherpa (incaricati di svolgere i negoziati e facilitare il consenso fra i Leader), riunioni di gruppi di lavoro ed eventi speciali. L’​Italia ha assunto la Presidenza del G20 2021 l’1 dicembre 2020.

Più informazioni