Forze dell'ordine, l'annuncio di Salvini: "Da luglio 20 agenti in più per Genova" - Genova 24
Sicurezza

Forze dell’ordine, l’annuncio di Salvini: “Da luglio 20 agenti in più per Genova”

Si tratta del piano di potenziamento dei servizi di vigilanza estiva

Matteo Salvini in visita ad Albenga

Genova. “Rinforzi in arrivo in provincia di Genova, con più di 20 donne e uomini in divisa che andranno ad arricchire l’organico delle forze dell’ordine da metà luglio a metà settembre”. Lo ha dichiarato il segretario della Lega Matteo Salvini, commentando il piano di potenziamento dei servizi di vigilanza estiva. In tutta la Liguria dovrebbero arrivare 75 agenti.

“È una risposta concreta alle necessità del territorio in vista del periodo turistico – prosegue – fortemente voluta dal sottosegretario all’Interno con delega alla Pubblica Sicurezza Nicola Molteni. “Con la Lega al governo, ecco rinforzi di polizia, carabinieri e guardia di Finanza – conclude – Rinforzi che si sommano a nuove assunzioni”.

“Per la Lega la sicurezza è un elemento prioritario. Con questo spirito Matteo Salvini e il sottosegretario Nicola Molteni hanno lavorato e ottenuto più risorse anche per la Liguria. Aggiungere 75 agenti di rinforzo agli organici di polizia, carabinieri e guardia di finanza vuol dire passare dalle parole ai fatti. Una necessità del territorio che viene rispettata in vista del periodo turistico”, ha commentato in una nota il deputato e componente della commissione Trasporti Edoardo Rixi, commissario della Lega in Liguria.

“Da tempo chiedevamo una maggiore attenzione, siamo soddisfatti che grazie al lavoro di squadra che parte dal territorio e arriva fino al nostro sottosegretario agli Interni Nicola Molteni e al segretario federale Matteo Salvini, siamo riusciti a offrire un rafforzamento di 75 nuovi agenti agli organici di Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza liguri. Ringraziamo tutto il personale delle Forze dell’Ordine che riesce quotidianamente a gestire con abnegazione e sacrificio il nostro bene comune. È evidente che, oltre a questo importante obiettivo raggiunto, sarà indispensabile un profondo cambiamento della politica immigratoria incontrollata che, anche come abbiamo potuto vedere ieri con l’episodio della stazione di Termini a Roma, contribuisce al disordine pubblico, creando al contempo alienazione in persone sbattute prima in Italia e poi abbandonate a loro stesse”, commenta l’assessore regionale Andrea Benveduti.

“Un potenziamento dell’organico che aiuterà anche a gestire i controlli sulla ‘movida’, in particolare nel Centro storico genovese, e a presidiare le delegazioni interessate dalla presenza di immigrati clandestini. Un risultato concreto per un territorio turistico come il nostro, ottenuto grazie all’impegno di Matteo Salvini e alla collaborazione del sottosegretario al Ministero dell’Interno con delega alla Pubblica Sicurezza Nicola Molteni che ringraziamo. Con la Lega al governo i rinforzi per Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza si sommano a nuove assunzioni”, hanno aggiunto i consiglieri regionali della Lega Sandro Garibaldi (vicecapogruppo) e Alessio Piana.

Più informazioni