Eccidio Br di salita Santa Brigida, domani la commemorazione con le autorità - Genova 24
Terrorismo

Eccidio Br di salita Santa Brigida, domani la commemorazione con le autorità

Sarà deposta deporrà una corona presso la lapide posta a ricordo dell’eccidio del procuratore Francesco Coco, del brigadiere Giovanni Saponara e dell’appuntato dei carabinieri Antioco Deiana

Francesco Coco

Genova. Domani mattina, giovedì 1 luglio, alle 8.30, in salita Santa Brigida, il procuratore capo di Genova Francesco Cozzi deporrà una corona presso la lapide posta a ricordo dell’eccidio del procuratore della Repubblica Francesco Coco, del brigadiere di pubblica sicurezza Giovanni Saponara e dell’appuntato dell’arma dei carabinieri Antioco Deiana.

L’eccidio, come noto, avvenne a Genova l’8 giugno del 1976, nel cuore degli anni di piombo, per mano delle Brigate Rosse.

L’evento, programmato volutamente a pochi giorni dalla quiescenza del procuratore Capo, si svolgerà alla presenza del prefetto, del questore, del comandante provinciale dell’arma dei carabinieri e del comandante provinciale della guardia di finanza nonché, in rappresentanza del Comune, del gonfalone della città di Genova decorato di medaglia d’oro al merito civile.

Più informazioni