Quantcast
Bollettino

Coronavirus, tra i morti registrati oggi una mamma di 38 anni ricoverata al San Martino

Sara Funaro lascia una bimba piccola. Continuano a calare contagi e ricoveri

Generica

Genova. Sono 30 i nuovi casi di contagio da coronavirus registrati dall’odierno bollettino Alisa/Regione per il ministero della Salute. Il dato è riferito a 2114 tamponi molecolari effettuati. Il numero dei tamponi antigenici registrati oggi è pari a 1949.

Dei nuovi casi positivi, 26 riguardano la provincia di Genova (26 in Asl 3 e 1 in Asl 4), 2 casi a Imperia, 2 nel savonese e 0 nello spezzino. Non ci sono casi non riconducibili a residenti in Liguria.

Sono due le persone morte a causa del Covid registrate dal bollettino di oggi. Una è la mamma di 38 anni, spezzina, deceduta durante il ricovero all’ospedale San Martino. Si chiamava Sara Funaro e lascia una bambina di due anni.

L’ospedale policlinico San Martino spiega che la donna due mesi fa aveva contratto l’infezione da Covid-19. Dopo 10 giorni di ricovero alla Spezia, le condizioni della paziente erano apparse tali da richiedere un trasferimento al San Martino. Qui la paziente ha subito un arresto cardiaco, complicanze polmonari importanti come un pneumotorace bilaterale ed è quindi stata trattata per oltre 1 mese in ECMO, una particolare terapia volta a escludere i polmoni e permettere l’ossigenazione del sangue. “Non si sono registrati significativi miglioramenti del quadro clinico fino al sopraggiungere del decesso”, conclude la nota.

I guariti sono 62, sia quelli con tampone che lo certifica sia coloro che hanno avuto gli ultimi sintomi oltre 21 giorni fa. Al momento in Liguria ci sono dunque 2162 casi “attivi” di Covid, di cui 1207 in provincia di Genova e 320 in provincia di Savona.

Il totale degli ospedalizzati è di 129 pazienti, 7 meno di di ieri. Le terapie intensive occupate sono 28, nettamente al di sotto della soglia critica secondo il ministero della Salute, ovvero il 30% del totale.

I soggetti in isolamento domiciliare, ovvero in quarantena, asintomatici o con sintomi tali da non richiedere il ricovero, sono 797, 60 in meno rispetto al bollettino ieri. Le persone in sorveglianza attiva in Liguria sono 1207.

Sul fronte delle vaccinazioni, nelle ultime 24 ore – riportano i dati di Alisa aggiornati alle 16 – sono state somministrate 9627 dosi di Pfizer e Moderna e 3095 di Astrazeneca-Johnson. Ad aver ricevuto l’intero ciclo vaccinale (due dosi) sono 377.448 cittadini in Liguria. Le dosi somministrate (comprese le prime) sono 991.481. La percentuale delle dosi somministrate sul totale di quelle consegnate è del 92%.

Più informazioni