Quantcast
Valbisagno

Ciclista precipita da 7 metri vicino all’acquedotto storico, grave al San Martino

Secondo incidente simile in poche settimane: nello stesso punto il 27 maggio era caduto un altro ciclista

Generico giugno 2021

Genova. Un altro grave incidente sull’acquedotto storico di Genova in Valbisagno. Un ciclista di 40 anni è precipitato da un’altezza di circa 7 metri mentre praticava downhill e ora è in gravi condizioni.

Si tratta del secondo incidente simile in poche settimane. Proprio nello stesso punto era precipitato lo scorso 27 maggio un altro ciclista, soccorso in gravissime condizioni.

Sul posto sono intervenuti i militi della pubblica assistenza di Molassana, i tecnici del soccorso alpino e l’elisoccorso dei vigili del fuoco.

L’uomo è stato raggiunto dal soccorso alpino che si è calato nella scarpata, è stato posto su una barella e quindi spostato in una radura per caricarlo a bordo dell’elicottero che lo ha portato d’urgenza in codice rosso all’ospedale San Martino. 

L’infortunato è sempre rimasto cosciente ma era molto dolorante e si temono contusioni interne.

Più informazioni
leggi anche
incidente bici
Incidente
Molassana, precipita con la bici per 10 metri: gravissimo al San Martino