Quantcast
All'alba

Rapina a Campi tra giovani ubriachi. E la vittima prende a calci e pugni i poliziotti

E' successo alle 7 del mattino nel parcheggio di Unieuro. Denunciato anche un terzo giovani

Generica

Genova. E’ stata una ragazza a chiamare la polizia dopo aver visto una rapina in corso a Campi: un giovane aveva strappato la collanina d’oro a un coetaneo e quando quest’ultimo lo ha inseguito per riprendersela è stato colpito con un pugno. E’ successo ieri mattina intorno alle 7 nella zona del parcheggio di Unieuro.

Sul posto sono arrivate le volanti della Questura e quelle del commissariato di Cornigliano che hanno fermato e identificato il giovane rapinatore, un colombiano di 24 anni, che era rimasto in zona insieme a un gruppo di giovani ubriachi e alla vista degli agenti ha cercato di lanciare lontano la collana.

Ubriaca anche la vittima, un ecuadoriano di 23 anni che al momento dell’identificazione si è scagliato contro i poliziotti con calci e pugni causando a due di loro lesioni di 7 e 8 giorni e strappando la polo della divisa di uno dei due. Entrambi sono stati arrestati, il primo per rapina e il secondo per resistenza.

Un terzo giovane di 22 anni, anche lui ecuadoriano. è stato denunciato per resistenza per aver minacciato i poliziotti intervenuti a supporto dei colleghi nel corso dei controlli.

Più informazioni