Caldo africano, in Liguria si toccano i 37 gradi ma Genova è una delle città più "fresche" - Genova 24
Andiamo bene

Caldo africano, in Liguria si toccano i 37 gradi ma Genova è una delle città più “fresche”

Il nuovo record annuale è stato registrato nello Spezzino. Per il ministero della Salute il capoluogo è da "bollino verde"

Generico giugno 2021

Genova. Anche la Liguria nella morsa del caldo di matrice africana che sta imperversando in tutta Italia da diversi giorni e che non accenna a mollare la presa. Oggi in Liguria le massime hanno superato abbondantemente i 30 gradi in molte località. Ciononostante Genova è l’unica città italiana senza alcun livello di allerta secondo il monitoraggio del ministero della Salute.

Alle ore 16.30 di oggi il record del caldo spetta a Riccò del Golfo, nell’entroterra spezzino, dove si sono toccati i 37 gradi secondo Arpal. Ad Airole, nell’Imperiese, 35,3 gradi, 35,2 a Castelnuovo Magra (La Spezia), 35 a Dolcedo e Rocchetta Nervina (entrambe in provincia di Imperia), 34,9 a Sarzana (La Spezia), 34,7 a Casale di Pignone (La Spezia) e Pian dei Ratti (Orero, in provincia di Genova).

In Liguria il “muro” dei 37 gradi non veniva superato dall’estate scorsa: l’8 agosto 2020, infatti, Marinella di Sarzana toccò 37,3 gradi e Riccò del Golfo 37,2. Il giorno successivo Castelnuovo Magra superò anche i 38 gradi, fermandosi a 38,1.

Temperature elevate anche nelle stazioni delle città capoluogo di provincia: a Genova la stazione di Pontedecimo ha toccato 33,6 gradi mentre la stazione del centro funzionale Arpal registra una massima di 32,3.  Savona Istituto Nautico e La Spezia restano sopra i 30 gradi, rispettivamente con 32,9 e 31,8 mentre Imperia Osservatorio metro sismico registra 28,9 gradi.

Ma evidentemente c’è chi sta peggio. Per ora Genova conserva fino a mercoledì compreso il bollino verde del ministero della Salute che tuttavia prevede temperature percepite al di sotto dei 30 gradi, dato che confligge con la rilevazione delle stazioni Arpal. Bollino rosso, invece, su Ancona, Campobasso e Catania. Proprio in Sicilia nei prossimi giorni sono attesi picchi di 46 gradi nel Siracusano, mentre già oggi città come Roma e Firenze superano i 35 gradi.

Più informazioni
leggi anche
Generico giugno 2021
Che tempo fa?
Meteo, sole o qualche foschia e temperature in aumento: mercoledì possibile mareggiata