Quantcast
Via chiodo

Cade dal monopattino sulle alture della città: era ubriaco, denunciato dalla polizia locale

Aveva un tasso alcolemico di 1,6 grammi per litro

Generica

Genova. La polizia locale è intervenuta ieri sera in via Domenico Chiodo, sulle alture di Oregina, dove un ventottenne che viaggiava su un monopattino è caduto autonomamente senza il coinvolgimento di altri veicoli.

Il personale della locale, una volta sul posto, ha capito che il giovane era in stato di ebbrezza e lo ha sottoposto a test etilometrico. È risultato che il ragazzo aveva una concentrazione di alcol nel sangue pari a 1,6 grammi litro, quindi nella più alta fascia penale.

Per la guida con tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l sono previsti una multa da 1500 a 6000 euro e l’arresto da 6 mesi a un anno. Non essendo il veicolo targato, è stato impossibile accertarne la proprietà e quindi, provare che fosse del ventottenne e procedere al sequestro per la confisca. Il monopattino è stato recuperato e ritirato dal nonno del ragazzo.

Più informazioni
leggi anche
  • Ancora
    Borzoli, ubriaco cade dal monopattino elettrico: denunciato dalla polizia locale
    monopattino elettrico, mobilità green