Quantcast
Tutto ok

Bambino rimane incastrato nell’inferriata della scuola: liberato dai vigili del fuoco

Qualche momento di paura, poi l'intervento risolutivo dei pompieri

Generico giugno 2021

Genova. Questa mattina un bambino è rimasto con il braccio incastrato nell’inferriata del cortile mentre provava a prendere un bastoncino al di là del muro durante un momento di gioco.

Questo il singolare episodio avvenuto presso la scuola Giovanni Daneo, sita in via della Concezione. Si è risolto con l’arrivo tempestivo di una squadra dei vigili del fuoco che hanno provveduto a “liberare” il bimbo. Nel frattempo le maestre e il personale scolastico si erano adoperate per assistere il bimbo, avvertendo la famiglia.

Per fortuna per il giovane studente non ci sono state conseguenze di sorta: a parte un po’ di spavento e qualche attimo di paura, non è stato necessario ricorrere alle visite mediche, comunque preventivamente allertate.

LA RETTIFICA DELLA SCUOLA

Questa mattina Genova24 ha riportato la notizia dell’accaduto erroneamente scrivendo di un passaggio attraverso il cancello della scuola. Cosa non esatta: l’incidente è avvenuto nel cortile della stessa durante un momento di gioco nel cortile.

 

 

Più informazioni