Quantcast
Ultime schiacciate

Amis-Admo: Under 13 femminile e Under 15 maschile in lotta per titoli territoriali e regionali

L'Under 15 femminile si è arresa al Lunezia nella finale territoriale

admo
L'Under 15 femminile dell'Admo Volley

Lavagna. Domenica 13 giugno si è conclusa la finale territoriale Under 15 femminile, dove la formazione dell’Admo Volley ha dovuto arrendersi alla squadra spezzina del Lunezia Volley. Un ottimo secondo posto che conferma la crescita della squadra.

Nella finale di andata le lavagnesi hanno ceduto in 3 set (25-16, 25-15, 25-21) alla forte formazione del Lunezia che mette da subito pressione con ritmo di gioco alto e buoni turni in battuta. Nei primi due set spezzine sempre avanti e in controllo, l’Admo non molla e riesce a conquistare punti in battuta e in attacco, con qualche errore di troppo. Buona reazione nel terzo set giocato punto a punto fino al 21 pari, ma il Lunezia riesce a chiudere sul 25-21.

Nella finale di ritorno alle tigulline non riesce l’impresa di ribaltare il 3 a 0 dell’andata pur giocando una partita grintosa a viso aperto. Primo set punto a punto fino a 15, poi allungo decisivo del Lunezia che chiude 25-20. Secondo set equilibrato e vinto dall’Admo 25-23 che trascinata da Polanco e Capuzzolo si porta sull’1 a 1. Buona prestazione da titolare di Trovini, buon apporto dei cambi, con gli ingressi di Lenzi, Croce, Pasticcio e Galuffo. Terzo e quarto set con Lunezia sempre avanti che mette in difficoltà la linea di ricezione con turni di battuta molto efficaci. Le spezzine si impongono a 15 e a 19. Al termine dell’incontro le ragazze di entrambe le squadre sono state premiate da Franco Bocchia, presidente della Fipav Levante.

Ancora in lotta per il titolo territoriale le ragazze dell’Amis Chiavari Under 13, seppur sconfitte in casa per 2 a 0 nella gara di andata contro l’Olimpia Spezia. Sabato 19 giugno proveranno a ribaltare il risultato.

L’Under 13 chiavarese parte un po’ timorosa e contratta nel primo set, non riuscendo ad opporsi agli attacchi della squadra avversaria, efficace soprattutto dal centro. L’Olimpia si dimostra squadra fisicamente e tecnicamente forte e si impone 12-25. Nel secondo set, più equilibrato, le padrone di casa riescono a stare vicine nel punteggio soprattutto grazie agli attacchi di capitan Lenzi e ad una maggiore mobilità in difesa da parte di tutta la squadra. Cedono però 19-25.

Ultimi appuntamenti della stagione sono la finale regionale Under 15 maschile che si terrà al palazzetto dello sport Parco Tigullio a Lavagna, a coronamento di un percorso davvero importante, sabato 19 giugno a partire dalle ore 10,30 contro la squadra genovese della Colombo e la Gandolfo Carcare.

Per finire, domenica 19 giugno l’ultimo atto per le ragazze della Serie C, con le lavagnesi che chiuderanno il girone promozione sfidando la squadra di Albisola alle ore 19 presso il Parco Tigullio.

admo

L’Under 13 dell’Amis Chiavari