Quantcast
Verde cittadino

A Sestri Levante 18 nuove alberature, la sindaca: “Biglietto da visita per i turisti”

Si tratta di 6 Washingtonia robusta, 4 palma Butia Capitata, 5 Citrus aurantium, 2 Morus alba, 1 Platanus hybrida

Generico giugno 2021

Sestri Levante. Sono state effettuate 18 nuove alberature per il lungomare di Sestri Levante, nel tratto compreso tra la spiaggia dei Balin e l’inizio di via Pilade Queirolo. Le nuove piante sono state posizionate a inizio settimana negli spazi lasciati liberi da alcune palme colpite da punteruolo rosso: si tratta di 6 Washingtonia robusta (palma messicana), 4 palma Butia Capitata, 5 Citrus aurantium (aranci), 2 Morus alba (gelsi), 1 Platanus hybrida (platano).

“L’attenzione che in questi anni abbiamo dedicato al verde cittadino, con nuove piantumazioni in tante vie e quartieri non viene meno sul lungomare – commenta la sindaca Valentina Ghio – non solo per le politiche di sostenibilità ambientale sui cui lavoriamo da sempre, ma anche per la valorizzazione turistica di uno dei biglietti da visita della città, che ha nelle sue alberature una delle caratteristiche principali. Per questa ragione abbiamo optato per la presenza di palme, in continuità con quanto già presente, in abbinamento ad altre piante capaci di rimanere
esteticamente piacevoli tutto l’anno, per un lungomare piacevole da frequentare in tutte le stagioni”.

Le nuove piantumazioni si inseriscono nel progetto di valorizzazione e incremento del verde cittadino che negli ultimi anni ha visto la piantumazione di centinaia di nuovi alberi (tra i più recenti nei giardini Mariele Ventre, in via Bo, in via Fascie, via Primi e in via Colombo) e la centralità dei parchi cittadini, passati dai 32mila mq del 2013 a 76mila mq.