Quantcast
Avanti

Waterfront Levante, tutto pronto anche per la demolizione del padiglione M

Le opere di abbattimento, per un importo di 865 mila euro, sono necessarie per procedere nel programma di riqualificazione

Generico maggio 2021

Genova. Approvato dalla giunta comunale, su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici e Manutenzioni Pietro Piciocchi, il progetto definitivo di demolizione del Padiglione M nell’area della ex Fiera di Genova per la rigenerazione del Waterfront di Levante. Il padiglione è un edificio con tetto ricurvo e a un solo piano che si trova tra l’area del padiglione C e il bastione Stella, sotto la soprelevata.

“Con l’abbattimento del Padiglione M – commenta l’assessore Piciocchi – completiamo il programma delle demolizioni che stanno procedendo nei tempi stabiliti e nella massima attenzione dell’impatto che queste lavorazioni implicano. Grazie alla costante collaborazione con Arpal e Asl per il monitoraggio ambientale della qualità dell’aria, i lavori vanno avanti spediti e in sicurezza, nello spirito del modello Genova per la realizzazione di opere pubbliche attese da molto tempo per restituire ai cittadini spazi fruibili che valorizzino anche il rapporto tra la città e il suo mare”.

La demolizione del Padiglione M – che si sviluppa su un solo piano su una superficie di 1.845 metri quadri – è l’ultima prevista e segue quelle dei limitrofi Padiglioni C e D. Le opere di abbattimento del padiglione M, per un importo di 865.000 euro, sono necessarie per procedere nel programma di riqualificazione all’interno del progetto di rigenerazione e di valorizzazione delle aree. Si tratta di un intervento non semplicissimo perché nell’edificio sono presenti tracce di amianto quindi la demolizione dovrà rispettare standard altissimi di sicurezza.

La spesa per l’intervento trova copertura finanziaria nelle risorse assicurate dal Ministero dei Beni culturali con il programma “Piano Stralcio Cultura e Turismo”, finanziato dai fondi FSC della programmazione 2014/20.

Nei giorni scorsi, è stato pubblicato il bando di gara per la progettazione definitiva di bonifica e realizzazione complessiva del Waterfront di Levante per un importo complessivo di oltre 15 milioni di euro. La durata dei lavori prevista è di 190 giorni.

leggi anche
  • Maxi cantiere
    Waterfront Levante, pubblicato il bando di gara per il canale: appalto da 15 milioni
    Generico maggio 2021
  • Velocissimi
    Waterfront Levante, il padiglione C raso al suolo in 5 giorni: a giugno lo scavo del grande canale
    cantiere waterfront levante padiglione c
  • Un altro passo
    Waterfront di Levante, le nuove linee guida di Renzo Piano per un quartiere sostenibile
    Generica
  • Sicurezza
    Waterfront Levante, una società specializzata monitorerà le polveri del maxi cantiere
    cantiere waterfront levante padiglione c