Vaccino, dalle 23.00 di lunedì tutti gli over 18 potranno prenotarsi con AstraZeneca - Genova 24
Ci siamo

Vaccino, dalle 23.00 di lunedì tutti gli over 18 potranno prenotarsi con AstraZeneca

Tutto quello che c'è da sapere: come prenotarsi, quando scatta il richiamo, come regolarsi con il green pass

Generica

Genova. Partiranno dalle 23.00 di lunedì 24 maggio le prenotazioni per tutti i residenti in Liguria over 18 (cioè nati dal 1° gennaio 2003) che hanno intenzione di vaccinarsi volontariamente con AstraZeneca o con Johnson & Johnson. Lo ha annunciato il presidente Giovanni Toti questa sera in conferenza stampa.

Per farlo basterà accedere al portale online prenotovaccino.regione.liguria.it e inserire il proprio codice fiscale. Si potrà scegliere tra le diverse date disponibili e vari punti vaccinali (A Genova principalmente l’hub della Fiera). Al momento non ci saranno altri canali disponibili.

Dunque tutti i maggiorenni – inclusi coloro che lo diventeranno entro quest’anno – da lunedì avranno a disposizione un canale dedicato che dovrebbe consentire di vaccinarsi in tempi piuttosto rapidi visto che le agende per AstraZeneca sono semivuote. I più grandi avranno a disposizione anche l’opzione Pfizer o Moderna, ma dovranno rispettare il calendario previsto dalla Regione: da questa sera si possono prenotare online le persone nella fascia 45-49 anni (all’inizio solo con Pfizer-Moderna, da lunedì anche con AstraZeneca o Johnson & Johnson), dal 28 maggio la fascia 40-44 anni (con entrambe le opzioni).

“Se, come ci auguriamo, qualcuno deciderà di utilizzare le altre tipologie di vaccino – commenta Toti riferendosi ad AstraZeneca e Johnson & Johnson – riteniamo possa avere un risparmio in termini di tempo per avere la sua dose”.

Molti probabilmente sceglieranno la tipologia e la data del vaccino a seconda dei tempi del richiamo. Anzitutto bisogna ricordare che il green pass nazionale valido per viaggiare in Italia viene rilasciato già con la prima dose (al momento però non ce ne sarebbe bisogno perché tutte le regioni sono in zona gialla e molte si avviano alla zona bianca), ma quello europeo richiede di aver completato il ciclo.

L’ideale sarebbe il vaccino Johnson & Johnson, che è monodose, ma la disponibilità è scarsissima. Per AstraZeneca il richiamo arriva a tre mesi dalla prima dose: se una persona dovesse vaccinarsi oggi la seconda dose arriverebbe il 21 agosto. Pfizer e Moderna invece prevedono il richiamo dopo 42 giorni, cioè un mese e mezzo (anche se alcuni hub continuano a fissare l’appuntamento a 21 giorni).

leggi anche
Generica
Sul lavoro
Vaccini in azienda, pubblicato il bando online: si parte il 10 giugno con le prime 5mila dosi
Covid, nel savonese al via le vaccinazioni con i medici di base
Novità
Vaccino Covid, dalla prossima settimana i medici di famiglia avranno solo dosi Pfizer
vaccino covid
Dati
Vaccino Covid, Liguria prima in Italia per immunizzati ma è ancora indietro sugli over 60
tampone covid
Come fare
Niente vaccino prima delle vacanze? Ecco dove fare il tampone gratis a Genova