Vaccini, questa sera scattano le prenotazioni del secondo open day per gli over18 - Genova 24
Nuovo turno

Vaccini, questa sera scattano le prenotazioni del secondo open day per gli over18

A disposizione soprattutto Astrazeneca. Intanto, sempre da oggi, la fascia 40-44 può prenotare Pfizer/Moderna anche al telefono o in farmacia

vaccino over18 fiera di genova

Genova. Lunedì scorso erano stati 22mila gli over 18, molti dei quali sotto i trent’anni, a sfruttare la possibilità di vaccinarsi con Astrazeneca (e Johnson & Johnson) grazie all’open day lanciato da Regione Liguria per chi volesse il vaccino cold.

Questa sera, ufficialmente alle 23, concretamente anche qualche decina di minuti prima, scatta il secondo open day sul portale prenotovaccino.regione.liguria.it. Per registrarsi e prenotare è necessario avere a portata di mano soltanto una tessera sanitaria.

L’obbiettivo della sanità pubblica, anche in questo caso, è sfruttare la sovrabbondanza di dosi di Astrazeneca – snobbate soprattutto dall’ampia fascia di 60-70enni, per procedere verso il traguardo dell’immunità di gregge.

Per i “volontari” di Astrazeneca, soprattutto per i più giovani, oltre a un gesto di responsabilità civile la prospettiva di essere almeno parzialmente “coperti” dagli effetti più gravi di un possibile contagio nonché quella di ottenere, già 15 giorni dopo la prima dose, il green pass italiano.

“Questa settimana abbiamo raggiunto un nuovo record di vaccinazioni: siamo arrivati a 82.585 vaccini somministrati, con una media di 11.800 somministrazioni al giorno. In una sola settimana è stato immunizzato oltre il 5,6% della popolazione ligure, tra prime e seconde dosi. L’open day Astrazeneca, che sarà ripetuto con le stesse modalità di lunedì scorso, ha funzionato alla grande”. ha detto il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti.

Il presidente della Regione ricorda poi che “da domani i liguri nella fascia di età 40-44 anni potranno prenotare il vaccino non solo sul portale dedicato ma anche attraverso il numero verde (800 938818), le farmacie abilitate al servizio Cup e gli sportelli Cup di Asl e ospedali. In questo caso, il vaccino somministrato sarà quello raccomandato da Aifa e dal Cts, ovvero di tipo freeze (Pfizer o Moderna)

Più informazioni