Quantcast
Qualche disagio

Vaccini, dosi in ritardo al polo di Casella. La Asl3 si scusa con gli utenti: “Alle 12 tutti erano vaccinati”

A causa di un problema del conducente che avrebbe dovuto consegnare il carico, la consegna è stata riorganizzata: appuntamenti riprogrammati ma vaccinazioni concluse entro la mattinata

consegna vaccini

Casella. Ritardi questa mattina con la consegna di un carico di vaccini destinati al polo di Casella. In base alla segnalazione arrivata alla nostra redazione i vaccini anziché arrivare intorno alle 8 del mattino sono arrivati poco prima delle 10, costringendo la struttura a riprogrammare gli appuntamenti, visto che il primo era fissato alle 8.30.

La Asl3 conferma il ritardo, causato da un problema occorso all’autista che avrebbe dovuto effettuare la consegna. “Il viaggio é stato riorganizzato tempestivamente e i vaccini sono stati consegnati – fanno sapere dalla Asl3 – Ci scusiamo con gli utenti del disagio che in ogni caso non ha compromesso la vaccinazione in quanto eseguita per tutti i prenotati”.

Alle 12 erano già stati tutti vaccinati.

Più informazioni