Tunnel di Brignole, i ragazzi di Fridays for Future 'rinfrescano' il murales contro la crisi climatica - Genova 24
Come nuova

Tunnel di Brignole, i ragazzi di Fridays for Future ‘rinfrescano’ il murales contro la crisi climatica fotogallery

E annunciano: "Presto nuovi murales in giro per la città"

Genova. La Balena contro la crisi climatica è tornata a nuova vita: i ragazzi di Fridays for Future hanno “rinfrescato” il grande murales sorto nel 2019 nel tunnel di Brignole, dopo che nei giorni scorsi era stato sottratto dai rulli del cantiere di rifacimento del passaggio pedonale.

Con un flash mob gli attivisti hanno pulito il grande disegno, arricchendolo con nuovi dettagli e rimettendo in evidenza la grande scritta-monito “There is not plane(t) B”, che campeggia nel cuore della galleria, sotto gli occhi delle centinaia di genovese che ogni giorno l’attraversano.

Nei giorni scorsi, come abbiamo raccontato su queste pagine, fitta era stata “l’attività diplomatica” per evitare che la grande Balena bianca e azzurra venisse cancellata: in un primo momento la sua conservazione non era prevista dal cantiere voluto del Comune di Genova, ma grazie all’accordo raggiunto con l’assessore Piciocchi (e il supporto di Genova24), i piani sono cambiati, permettendo di salvare il graffito. Ma i giovani ambientalisti non si fermeranno qua: nei prossimi mesi altri murales arricchiranno la nostra città, unendo ancora una volta l’utile al dilettevole.

leggi anche
Sciopero per il clima, Fridays for future Genova
In piazza
Fridays for Future, domani a Genova sciopero e corteo per il clima: “Basta parlare, bisogna agire”