Quantcast
Genovesi sulla cresta dell’onda

Serie C femminile: Campomorone e Genoa lanciatissime

Grifoncine in piena corsa per il secondo posto, mentre le biancoblù asfaltano l’Alessandria

Prosegue il “magic moment” delle Campomorone Lady in Serie C femminile che coglie il quarto risultato utile consecutivo nonché la terza vittoria in altrettante gare.  Dopo infatti i trionfi contro Independiente Ivrea, Spezia e il pareggio con la capolista Pro Sesto è contro il fanalino di coda Alessandria non c’è partita le biancoblù scappano quasi subito per andare ad imporsi con un tennistico 6-2 a riprova di un settore, quello dell’attacco che non fatica a funzionare specie dal rientro di bomber Bargi. Il Campomorone infatti vanta il secondo miglior attacco del torneo con 38 reti fatte.

Vittoria che consente alle campomoronesi di accorciare sulle Azalee, seste attualmente in classifica e sconfitte dal Genoa grazie alla zampata di Martina Crivelli che sale a quota 7 reti in questo campionato. Anche le grifoncine stanno vivendo un momento di grande forma visto che con l’exploit in terra lombarda è arrivata la quarta vittoria di fila che consente alle rossoblù di contendere il secondo posto a Torino e Pinerolo.

Nel prossimo turno le ragazze di mister Oneto tornano fra le mura di casa per ospitare il Caprera, ex squadra materasso, ma che in questa stagione si sta togliendo diverse soddisfazioni. Trasferta decisiva per il Campomorone invece che farà visita al Real Meda, attualmente quinto con tre punti di vantaggio sulle genovesi.