Scolmatore, la rotonda della discordia di via Adamoli progettata a due corsie. Domani sopralluogo dell'assessore - Genova 24
Difformità?

Scolmatore, la rotonda della discordia di via Adamoli progettata a due corsie. Domani sopralluogo dell’assessore

Ma nella realtà è stata costruita con una riduzione di carreggiata finita al centro della polemica

Genova. Non si placa la polemica sulla rotonda di via Adamoli, sorta come per facilitare la viabilità nei pressi del cantiere dello scolmatore del Bisagno, ma che nei fatti sta creando disagi e qualche problema di sicurezza.

Al centro delle ‘discordia’ la canalizzazione del traffico, che nelle due direttrici nord-sud, in pochi metri, passa da due corsie a una soltanto, creando ingorghi e code, soprattutto nelle ore di punta. Ma non solo: i marciapiedi costruiti per ridurre la carreggiata hanno fatto sorgere non pochi dubbi riguardo la sicurezza, visto che in poche settimane sono stati teatro di alcuni incidenti, di cui uno grave, con un uomo finito in codice rosso al San Martino.

Ma a suscitare ulteriori dubbi è il confronto con le carte progettuali, dove la rotonda in questione era stata disegnata per mantenere le due corsie e con un marciapiede decisamente più ridotto, come per la rotatoria ‘gemella’ sorta presso l’incrocio di Ponte Carrega. Oltre alle carte che Genova24 ha potuto visionare, il disegno della rotonda a due corsie è presenta anche sul sito web dello scolmatore.

rotonda scolmatore via adamoli

Una differenza tra carte progettuali e realizzazione che sarà al centro del sopralluogo programmato dall’assessore Campora, che domani visiterà la rotatoria di via Adamoli dopo le richieste del Municipio: “Siamo sempre stati molti scettici sulla conformazione di questa rotonda – sottolinea il presidente Roberto D’Avolio – e gli incidenti avvenuti hanno suscitato molta preoccupazione. La segnaletica è stata modificata ma non crediamo sia sufficiente: non siamo dei tecnici e la gestione del traffico in questi termini non è competenza del municipio, ma crediamo che si possa, e si debba, intervenire al più presto”. Prima del prossimo incidente, possibilmente.

leggi anche
Soccorsi, barella, ambulanza
Brutta caduta
Molassana, grave incidente dalla rotonda dello scolmatore: uomo in codice rosso al San Martino
Rotonda via Adamoli
Dopo il sopralluogo
Rotonda di via Adamoli, Comune apre un tavolo per modificarne l’assetto