Quantcast
A casella

Rubano un defibrillatore e lo gettano nel torrente: denunciati due giovani vandali

Hanno 20 e 24 anni e sono residenti a Montoggio. Fondamentali le telecamere del centro cittadino e alcuni testimoni

Generica

Busalla. I carabinieri di Busalla, al termine di accertamenti, tra cui il racconto di alcuni testimoni e la visione delle telecamere del Comune hanno identificato e denunciato per danneggiamento aggravato due giovani di 20 e 24 anni di Montoggio.

I due nei giorni scorsi, nel centro di Casella, dopo aver rotto il vetro dell’armadietto che lo conteneva avevano rubato un defibrillatore gettandolo nel torrente Brevenna.

I militari sono riusciti a recuperare e restituire al responsabile della Croce Verde di Casella il defibrillatore.

Più informazioni