Quantcast
Nuova manifestazione

“No al ricatto vaccinale, sì al rilancio della sanità pubblica”: nuova protesta a Genova dei Cub Sanità fotogallery

"Riteniamo che i lavoratori debbano avere un diritto di scelta sulla loro vita sulla loro salute senza essere condizionati da ricatti occupazionali

Presidio dei Cub sanità in piazza De Ferrari

Genova. “Se al ricatto non vuoi sottostare da eroe a untore ti fanno passare” e ancora “Ma quale Stato, ma quale Dio sul mio corpo decido io. Tornano in piazza De Ferrari i lavoratori che aderiscono al Cub Sanità nell’ambito delle manifestazioni che si stanno svolgendo in tutta Italia collegate allo sciopero dichiarato dal sindacato di base per la giornata di oggi.

E tornano anche diversi cartelli contro l’obbligatorietà del vaccino per i sanitari, che era stato oggetto di una manifestazione molto partecipata meno di un mese fa.

E la questione viene riproposta anche oggi: “Siamo qui per chiedere anzitutto l’abrogazione del decreto 44 nella parte che riguarda l’obbligo vaccinale – spiega Eraldo Mattarocci, Cub Sanità Liguria – perché riteniamo si tratti di un ricatto visto che teoricamente i lavoratori potrebbero rifiutare di vaccinarsi ma la conseguenza è la sospensione senza alcun tipo di indennità o ammortizzatore sociali. Invece noi riteniamo che i lavoratori debbano avere un diritto di scelta sulla loro vita sulla loro salute senza essere condizionati da ricatti occupazionali”.

Ma la piattaforma rivendicativa del Cub oggi riguarda anche la gestione complessiva del sistema sanitario nazionale: “In questi anni c’è stata una vera e propria demolizione del servizio sanitario nazionale che fa sì che oggi poco più del 50% della sanità sia pubblico mentre il resto è in mano ai privati. Noi riteniamo che la sanità debba essere a disposizione di tutti e non solo di quelli che hanno soldi e la sanità pubblica deve essere potenziata perché insieme alla scuola e ai trasporti è indice della civiltà di un Paese”. Tra le richieste l’incremento delle assunzioni e l’abolizione del numero chiuso per l’accesso alla facoltà di medicina.

leggi anche
Generica
Allarme
Bassetti: “Un mio paziente ha rifiutato il vaccino e adesso lotta tra la vita e la morte”
Sanitari in piazza contro l'obbligo vaccinale: la manifestazione della Cub a De Ferrari
Protesta
Green pass, domani manifestazione anche a Genova contro le decisioni di Governo e Regioni