Quantcast
Attaccante biancoblù

Ligorna vittorioso sulla Sestrese, Mirko Chiarabini: “Buona gara sia nel ritmo che nei calci piazzati”

La testa è ormai rivolta ai playoff: "Dobbiamo cercare di arrivarci bene"

Genova. Vince ancora il Ligorna, al quarto successo in cinque partite giocate in questo breve campionato di Eccellenza 2020/2021.

L’attaccante Mirko Chiarabini è tra i biancoblù che si sono maggiormente distinti nella partita di ieri contro la Sestrese, nella quale la squadra di mister Monteforte ha messo in mostra il suo valore, dettando il gioco. “Abbiamo preparato la partita così; il nostro modo di giocare è questo – spiega Chiarabini -. Non ci snaturiamo quasi mai, poi sul nostro campo riusciamo anche ad esprimerci al meglio, quindi ci viene un pochino più facile fare quello che il mister ci chiede. Oggi si è visto: abbiamo approcciato bene, abbiamo giocato una buona gara sotto l’aspetto sia del ritmo che dei calci piazzati, quello che magari ci era mancato in altre partite e oggi invece sono andati bene. Li abbiamo calciati bene, siamo andati bene in area e abbiamo fatto valere i nostri centimetri“.

Il primato nel girone è in cassaforte, poi ci saranno i playoff. “Adesso c’è da gestire bene le energie, perché adesso arriva il difficile – sottolinea Mirko -. In campionato abbiamo fatto il nostro dovere e quello che dobbiamo fare è cercare di vincere ogni partita; ci stiamo riuscendo. C’è ancora l’ultima partita tra due domeniche perché ora riposiamo e arriviamo bene alle finali, che poi sono partite secche, solo andata e ritorno quindi non è sempre detto che vinca la squadra più forte e più organizzata. Dobbiamo cercare di arrivarci bene“.

leggi anche
Lorenzo Dotto
In evidenza
Ligorna, Lorenzo Dotto: “Siamo riusciti a sfruttare bene gli spazi e vincere la partita”
 Luca Monteforte
Post partita
Ligorna, Luca Monteforte: “Grande determinazione, grande volontà e buona ricerca del gioco”
Stefano Botta
Il commento
Ligorna vittorioso, Stefano Botta: “Prima di tutto corsa e umiltà, questa è la nostra idea”
Lig
Quinta giornata
Gioco e compattezza le armi vincenti del Ligorna: 2 a 0 alla Sestrese