Quantcast
Cosa cambia

Coronavirus, Genova raggiunge la soglia da “zona bianca”: 50 casi ogni 100mila abitanti

Toti: "La Liguria ci va vicino". Ma con le regole attuali servirebbero tre monitoraggi consecutivi sotto la soglia. Per la prossima settimana confermata la zona gialla

Zona gialla, pienone a Genova per l'ultimo pranzo in riva al mare

Genova. “Con 50 casi su 100mila abitanti a settimana, Genova ha un’incidenza da zona bianca e anche la Liguria ci va vicino, con 62 casi“. Lo annuncia sui social il presidente della Liguria Giovanni Toti.

Per finire in zona bianca, con le regole attuali, la Liguria dovrebbe avere un’incidenza settimanale di 50 casi ogni 100mila per tre monitoraggi consecutivi, quindi è escluso che il traguardo possa essere raggiunto nei prossimi prima dell’inizio di giugno. Non è però escluso che, coi nuovi parametri che il Governo deciderà nella cabina di regia di lunedì in vista del nuovo decreto, le normative possano essere modificate. In ogni caso il dato provinciale non sarebbe rilevante, a differenza di quanto accade per la zona rossa.

Per il momento, come ha confermato Toti in conferenza stampa, la Liguria rimarrà in zona gialla anche per la prossima settimana alla luce dei dati del monitoraggio Iss-ministero della Salute che diventerà ufficiale domani. L’indice Rt si attesta a 0,85, in discesa rispetto al report precedente che aveva come valore medio 0,96, con un trend in crescita che stavolta non è stato confermato.

Ma cosa cambierebbe in zona bianca? Bar e ristoranti aprono anche al chiuso e alla sera. Aperte palestre e piscine, via libera ai matrimoni e centri commerciali sempre aperti. Inoltre verrebbe completamente abolito il coprifuoco. Rimarrebbe solo l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto e mantenere il distanziamento.

“I numeri – commenta Toti – stanno dando ragione a chi è stato ottimista: la curva del contagio scende, così come i pazienti ricoverati negli ospedali liguri che oggi sono 26 in meno, mentre la campagna vaccinale va avanti a pieno ritmo. Eliminiamo il coprifuoco e permettiamo agli italiani di tornare a vivere e lavorare”.

leggi anche
Generico maggio 2021
Bollettino
Coronavirus, 115 nuovi casi e tasso di positività sotto il 3%: ancora in calo decessi e ricoveri
Generico maggio 2021
Road map
Domani riaprono piscine e stabilimenti balneari, lunedì cabina di regia del governo su Rt e nuove scadenze