Quantcast
Solidarietà

Caos autostrade, Fidanza (FdI): “Condividiamo la protesta dei trasportatori liguri”

Cinque giorni di fermo proclamati per giugno

protesta tir a Genova

Genova. “Condividiamo la protesta degli autotrasportatori liguri, impossibilitati a svolgere il loro lavoro a causa delle condizioni inaccettabili in cui versano le autostrade della regione”. Così in una nota il capodelegazione di Fratelli d’Italia al Parlamento europeo e membro della commissione Traporti Carlo Fidanza.

“Nonostante le proteste dei cittadini, degli addetti ai lavori e degli amministratori locali, nulla si è fatto per ripristinare una viabilità accettabile. Il che penalizza non solo imprese e lavoratori, ma anche la ripartenza del turismo. Esprimiamo quindi la massima solidarietà nei confronti della decisione delle imprese dell’autotrasporto aderenti a Cna-Fita, Confartigianato Trasporti, Fai, Fiap, Legacooperative e Trasportounito, che hanno annunciato uno sciopero per la metà di giugno”

“Gli infiniti cantieri aperti ormai dal 2019 rendono la circolazione impossibile, con code infinite e difficoltà operative. Ci batteremo a affinché la situazione possa presto tornare alla normalità”, conclude Fidanza.

leggi anche
Generica
Protesta
Caos autostrade, i trasportatori proclamano 5 giorni di fermo totale in Liguria
tir coda autostrada
Conseguenze
Viadotto chiuso ai tir in A12, i trasportatori: “Danno enorme equivalente a ponte Morandi”