Quantcast
Disastro

Cantieri autostradali: rientro infernale con 25 chilometri di code tra A12 e A10 fotogallery

Scambi di carreggiate e riduzioni di corsie: il primo fine settimana "libero" si trasforma in una trappola per turisti

Genova. Al primo fine settimana libero dopo i lunghi mesi di lockdown le autostrade liguri si fanno trovare impreparate con cantieri e scambi di carreggiata che limitano la viabilità per il grande traffico del rientro.

Sono almeno 25 i chilometri di code che si stanno verificando sulle autostrade liguri in questo secondo pomeriggio della prima domenica di maggio: sono 12 i chilometri di code segnalati sulla A12 tra Chiavari e Nervi, a causa dei lavori, mentre sulla a A10 sono 13 tra Varazze e Voltri.

Va meglio sulla A7, dove non si registrano criticità, e sulla A26, che nonostante i cantieri al momento non presenta disagi per il traffico. Una situazione del genere si era presentata anche ieri sera, tanto da spingere il presidente Giovanni Toti a dichiarare che in settimana sarà fatta una verifica degli accordi con Aspi.

leggi anche
  • Mercoledì
    Caos autostrade, la Regione convoca i concessionari per il ridimensionamento dei cantieri
  • Niente di nuovo
    Caos autostrade, primo maggio con code sulla rete ligure a causa dei cantieri
  • Ancora disagi
    Caos autostrade, Toti: “Situazione prevista, dal prossimo week end saranno tolti tutti i cantieri non indispensabili”
  • Caos viabilità
    Code fino a notte in autostrada, Toti: “Inaccettabile, non permetteremo un’estate come la scorsa”
  • Alleggerimento
    Caos autostrade, già da venerdì pomeriggio saranno rimossi tutti i cantieri in A12 e A26