Quantcast
Nuoto paralimpico

Campionato europeo, Bocciardo chiude in bellezza: oro nei 100 stile libero

Quattro ori e un argento il ricco bottino conquistato dal genovese

 nuoto Paralimpico

Genova. Si chiude con un bilancio di quattro medaglie d’oro e una d’argento il campionato europeo di nuoto paralimpico per il genovese Francesco Bocciardo. L’atleta delle Fiamme Oro e della Nuotatori Genovesi ha conquistato la vittoria anche nei 100 metri stile libero categoria S5. Il ligure è arrivato davanti a tutti con il tempo di 1’10″10. Medaglia d’argento allo spagnolo Antoni Ponce Bertran distaccato di oltre 4 secondi e terzo posto per lo svizzero Stephan Fuhrer.

Una gara dominata per Bocciardo che mette nel borsone la quarta medaglia d’oro dell’Europeo, la quinta complessiva. Vittorie nei 50, 100 e 200 stile libero, successo anche in staffetta nella 4×50 insieme a Arjola Trimi, Monica Boggioni e Federico Bicelli a cui si aggiunge il secondo posto nei 100 metri rana.

Soddisfatto Bocciardo al termine dell’ultima fatica: “Torno a casa con un ricco bottino di medaglie” ha commentato. Ora lo sguardo si sposta sulle Paralimpiadi di Tokyo. Bocciardo ha già puntato l’obiettivo ma per ora si gode il momento. C’è ancora praticamente tutta l’estate prima dell’appuntamento principale della stagione.

La spedizione italiana a Funchal è stata da record. Gli azzurri del direttore tecnico Riccardo Vernole infatti hanno vinto il medagliere Open, cioè aperto anche a nazioni extra europee, arrivando secondi a quello Europeo. Superate potenze come l’Ucraina e la Federazione russa. Il bottino azzurro complessivo in questi Europei portoghesi parla di 34 medaglie d’oro, 26 medaglie d’argento e 20 medaglie di bronzo, 80 medaglie in tutto.

E intanto arriva la notizia che i campionati mondiali di nuoto paralimpico di Madeira 2022 si svolgeranno dal 12 al 18 giugno del prossimo anno. Le date sono state annunciate dal World Para Swimming e dalla Federazione portoghese di nuoto. Sarà proprio Madeira a ospitare la decima edizione dei campionati del mondo, il più grande evento di sport paralimpico mai organizzato in Portogallo. La sede delle gare sarà il Penteada Olympic Swimming Complex nella capitale, Funchal.

“Esprimo le più vive congratulazioni a nome dell’amministrazione comunale di Genova a Francesco Bocciardo che oggi ha chiuso gli europei di nuoto paralimpico con un bottino che entrerà nella storia dello sport genovese, ligure e italiano – ha commentato il consigliere delegato allo sport del Comune di Genova, Stefano Anzalone -. Genova può essere davvero orgogliosa di questo atleta che ha dimostrato di superare i limiti con coraggio e determinazione, un esempio per tutti i giovani a fissare obiettivi ambiziosi nella propria vita e nello sport. Abbiamo consegnato a Francesco e ai rappresentanti della delegazione che andrà ai prossimi giochi Olimpici di Tokyo la bandiera di San Giorgio: le vittorie agli europei di Francesco sono di buon auspicio per i prossimi successi dei nostri azzurri che porteranno con sé il vessillo di Genova”.

leggi anche
Funchal_Bocciardo
Nuoto paralimpico
Cinque medaglie per Francesco Bocciardo, Toti: “Un esempio di coraggio e determinazione”
Ferro_Cavo_Bocciard
Campione di nuoto
Francesco Bocciardo, visita in Regione dopo i successi dei campionati europei