Calciomercato genovese: le prime operazioni andate in porto - Genova 24
Le prime manovre

Calciomercato genovese: le prime operazioni andate in porto

Colella è il colpo messo a segno da Mimmo Zappia per l'Olimpic; Sciutto è il neo mister della Voltrese, mente Luca Gullo ed il Marassi si salutano

Multedo 1930 - Olimpic  Prà Palmaro Pegliese 1971 Prima Categoria Girone B

Genova. Il torneo di Eccellenza è arrivato alla disputa delle gare dei quarti di finale e dietro alle quinte stanno cominciando le prime manovre di calciomercato in vista (si spera) della prossima stagione agonistica 2021/22.

L’Olimpic di Mimmo Zappia ha messo  segno ‘un colpo da novanta’ trovando l’accordo con uno dei più forti attaccanti in cicolazione: Michele Colella, ex  fromboliere del Borzoli.

La Voltrese ha annunciato che Massimo Sciutto sarà il nuovo tecnico al posto di Enrico Ragni, che rimarrà nello staff come collaboratore tecnico.

Sciutto ha allenato, in precedenza, Vado, Lavagnese, Savona, Lagaccio.

E’ separazione consensuale tra Luca Gullo ed il Marassi.

Di seguito il comunicato della società genovese:

“Il Marassi 1965 comunica che Luca Gullo non sarà alla guida della nostra prima squadra.per il prossimo campionato.
La società ringrazia  il mister  per la professionalità dimostrata in quest’anno difficile, nel quale non ha mai fatto mancare la sua presenza, ottenendo ottimi risultati sportivi per il periodo in cui si è potuto giocare, prima dello stop dovuto alla pandemia”.