Quantcast
Trasporto pubblico

Amt Genova, mercoledì 12 maggio quattro ore di sciopero del sindacato Usb

Si tratta di una protesta nazionale ma il sindacato non è tra i più rappresentativi in azienda, nell'ultima occasione c'era stata un'adesione del 5,63% in città e del 10% in provincia

Generica

Genova. Amt informa che l’organizzazione sindacale USB Lavoro Privato Genova ha proclamato la propria adesione allo sciopero nazionale di quattro ore indetto da USB Lavoro Privato per la giornata di mercoledì 12 maggio.

il personale viaggiante urbano e della ferrovia Genova – Casella si asterrà dal lavoro dalle ore 11.45 alle ore 15.45; il personale viaggiante provinciale si asterrà dal lavoro dalle ore 10.30 alle ore 14.30; il restante personale urbano (comprese biglietterie e servizio clienti) si asterrà dal lavoro nella seconda metà del turno, dalle ore 12.15 a fine turno; il personale delle biglietterie provinciali si asterrà dal lavoro dalle ore 10.30 alle ore 14.00.

Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap. Altresì per il servizio provinciale verranno garantiti i servizi di noleggio/servizi aggiuntivi solo se prenotati prima della proclamazione dello sciopero.

In occasione dell’ultimo sciopero proclamato da USB in data 25/11/2020, hanno aderito il 5,63% degli operatori di esercizio urbani e il 10% degli operatori di esercizio provinciali. Non si è registrata, invece, alcuna adesione tra il personale viaggiante di impianti speciali, metropolitana e ferrovia Genova – Casella.