Economia

Viaggiare sicuri: in crociera sul Nilo, per dimenticare il lockdown

In crociera sul Nilo, per lasciarsi alle spalle il lockdown e per riempirsi gli occhi di bellezza: è questa la proposta più gettonata per l’estate 2021.

Grazie ai rigidi protocolli di sicurezza, Memphis Tour porta i turisti italiani (e non solo) alla scoperta delle bellezze dell’Egitto. E consente loro di ammirare tutte le meraviglie che fanno grande il Paese africano: Luxor, Il Cairo e Assuan, le piramidi e il deserto, il museo egizio e il suq di Khan el-Khalili.

Scopriamo insieme perché, una crociera sul Nilo, è ciò che ci vuole per la prossima estate.

Perché prenotare una crociera sul Nilo

I motivi per scegliere una crociera sul Nilo sono tanti. Al di là del viaggio in nave, che è già un’esperienza straordinaria di per sé, è come immergersi in un museo a cielo aperto. Navigare il Nilo significa fare un viaggio nella storia, nell’epoca di faraoni e dei misteri. S’ammirano le Piramidi di Giza e la maschera funeraria di Tutankhamon, si scoprono i geroglifici e tutto il fascino di uno tra i più bei Paesi d’Africa.

Cosa si vede durante una crociera sul Nilo? Alcune tra le mete turistiche più magiche d’Egitto. A cominciare da Luxor che, costruita sull’antico sito di Tebe, vanta monumenti quali il tempio di Luxor e il tempio di Karnak ed è l’ideale punto di partenza per scoprire la Valle dei Re e la Valle delle Regine. E poi Assuan col mercato delle spezie, lo straordinario Museo Nubiano, la grande diga e il Giardino botanico di Kitchener. Infine Il Cairo, la grande capitale, col Museo Egizio, la piazza di El-Tahrir, il famoso mercato di Khan EL Khalili e quel fascino autentico che solo qui si respira. Ai margini della città, le piramidi di Giza rappresentano il momento clou di una crociera sul Nilo. È possibile visitare qui la Piramide di Cheope, la Piramide di Chefren e la Piramide di Micerino. E portarsi a casa un ricordo indelebile, testimonianza di un viaggio che tutti – una volta nella vita – dovrebbero fare.

Quali crociere sul Nilo si possono fare? 

Con Memphis Tours, agenzia di viaggi egiziana fondata nel 1955, è possibile scegliere la crociera sul Nilo che più fa al proprio caso.

La Crociera Classica sul Nilo conduce da Luxor ad Assuan (o viceversa) e permette di scoprire i siti e i monumenti di epoca faraonica. Le crociere MS Radamis I e Radamis II si svolgono a bordo di motonavi extralusso per un’esperienza epocale. Ci sono poi la Crociera Ms Salacia col suo mix di comfort e gastronomia, la Crociera Crown Jewel col suo servizio d’eccellenza e la Crociera sul Nilo “Jaz Jubilee”. Quest’ultima si svolge a bordo di una motonave inaugurata nel 2005, considerata ad oggi la miglior nave da crociera sul Nilo. Le crociere tra cui scegliere, per la verità, sono decine: la “Sonesta Moon Goddess” offre una guida italiana, la Ms Esplanade si rivolge principalmente ai turisti italiani, la MS Mövenpick Royal Lily è una gigantesca gastronomia galleggiante.

Anziché viaggiare tra Luxor e Assuan è possibile scegliere la crociera sul Lago Nasser. L’occasione perfetta per esplorare i monumenti più belli dell’Antica Nubia siti nella città di Assuan: il tempio di Abu Simbel e il tempio di kalabsha, Beit El Wali e il tempio di Wadi El Sebou. E poi i templi di Dakka, Meharakka e Amada, la cittadella di Kasr Ibrim e una navigazione speciale verso la grande diga. Infine, la crociera di lusso Dahabeya 5*. Che – partendo da Assuan, da Luxor o da Esna – sfiora i colossi di Memnone, il tempio di Philae, il tempio di Karnak, la diga alta ad Assuan, il tempio di Luxor e l’Obelisco incompiuto.

I protocolli di sicurezza

Prenotare una crociera sul Nilo con Memphis Tour significa prenotare un viaggio sicuro. Il tour operator ha infatti stilato un minuzioso protocollo anti-Covid, per arginare il rischio di contagio e per regalare ai suoi ospiti una vacanza serena.

Tra le misure adottate:

  • massimo 10 partecipanti per gruppo
  • controllo della distanza di sicurezza di un metro
  • mascherine a disposizione di chi ne è sprovvisto
  • gel igienizzante of prima, durante e dopo il viaggio
  • obbligo di mascherina per il personale (guide turistiche, autisti, personale dell’hotel, ecc…)
  • monitoraggio costante della temperatura
  • sanificazione di tutti i mezzi di trasporti terrestri, aerei o fluviali, prima e dopo qualsiasi servizio e ogni 24 ore
  • capacità ridotta al 50% per mezzi di trasporto, musei, monumenti e attrazioni turistiche

Cogli il momento e prenota ora la tua prossima crociera Nilo con Memphis Tour a prezzi molto competitivi!

Più informazioni