Quantcast
Interrogazione

Viadotto di Traso, Rossetti: “Urgente fare chiarezza, Regione intervenga con Anas” fotogallery

Genova. “E’ assolutamente urgente fare chiarezza, e se è sicuro Anas dovrebbe venirlo a dire in un’assemblea pubblica di fronte ai cittadini“. Questo il duro commento di Pippo Rossetti, consigliere regionale del Partito Democratico, che questa mattina ha depositato una interrogazione a risposta immediata per conoscere la situazione del viadotto di Traso.

La richiesta arriva dopo la pubblicazione delle immagini degli ammaloramenti della struttura, che come documentato da Genova24, oscilla al passaggio di mezzi più pesanti. “Difronte ad una situazione così eclatante – commenta Rossetti – la popolazione non è informata su quella che è la situazione reale, ed è comprensibile l’apprensione e la sfiducia dei cittadini. Per questo motivo chiedo alla regione un intervento tempestivo verso Anas, per rendere pubblici tutti gli elementi, e spronare l’ente a mettere in sicurezza la struttura”.

Nell’interrogazione la richiesta è quella di “sapere quali azioni la giunta regionale intende intraprendere nei confronti di Anas affinchè siano resi pubblici i risultati delle verifiche annunciate e per conoscere il cronoprogramma degli interventi“. Il documento è stato sottoscritto anche da Luca Garibaldi, Roberto Arboscello, Enrico Ioculano, Davide Natale e Armando Sanna. “Nella città di Ponte Morandi – conclude rossetti – non sono tollerabili situazioni di incertezza per infrastrutture di questo genere, le istituzioni devono garantire il diritto delle persone in sicurezza”

Più informazioni
leggi anche
  • Impressionante
    Il ponte si muove al passaggio dei camion: il viadotto di Traso tra crepe e ammaloramenti
  • Il caso
    Sotto il viadotto che perde pezzi a Rapallo: “Abbiamo paura, vogliamo andarcene di qui”