Quantcast
Coppa antonio capizzi

Vela, un fine settimana con il Trofeo Luigi Boletto

Riprende a Chiavari il prestigioso appuntamento con le derive

La Caravella d’argento

Chiavari. Il Trofeo Luigi Boletto – Coppa Antonio Capizzi si terrà sabato 24 e domenica 25 aprile ed è riservato alle classi ILCA7, ILCA6, ILCA4.

Quest’anno lo Yacht Club Chiavari si è affiancato nell’organizzazione di questa regata alla LNI Chiavari, che tradizionalmente organizza nella città tigullina la regata di selezione classe Laser.

È prevista la partecipazione di circa quaranta imbarcazioni della classe Laser, che nelle giornate di sabato e domenica prossimi si sfideranno in più prove, nei tre raggruppamenti ILCA7 (Laser Standard), ILCA6 (Laser Radial), ILCA4 (Laser 4.7).

In base alle norme per il contenimento del contagio da Covid-19 l’effettuazione di questa regata è permessa, in quanto si tratta di un evento sportivo di importanza nazionale: per il 2021 il Trofeo Luigi Boletto – Coppa Antonio Capizzi è valido come selezione nazionale per la classe Laser.

Ovviamente si presterà massima attenzione alle disposizioni in materia di contrasto e contenimento di diffusione del Covid-19 emanate dalla Federazione Italiana Vela nell’apposito protocollo, norme a cui i tesserati partecipanti si dovranno rigidamente attenere sotto la vigilanza del comitato organizzatore.

Quest’anno, all’interno della regata, per volere di Adriana Zulema Boletto, figlia di Luigi, viene ripresa la gloriosa tradizione del Trofeo Boletto, che si era interrotta alcuni anni fa. Il Trofeo, nato nel lontano 1973 in memoria del padre Nicolò Boletto per volere di Luigi Boletto, socio e per lungo tempo presidente dello Yacht Club Chiavari, venne disputato sino al 1982, si interruppe per alcuni anni e, dopo un’edizione nel 1988, riprese regolarmente dal 1995 fino al 2011.

Oggi Adriana desidera riprendere la tradizione, nel ricordo del padre Luigi, mancato nel giugno dello scorso anno, mettendo nuovamente in palio, in suo nome, la Caravella d’argento.

Particolarmente significativo il fatto che la regata affianca i due nomi di Luigi Boletto ed Antonio Capizzi: Antonio, socio della LNI mancato nel 2018, da sempre abilissimo regatante sul suo Laser Standard Peter Pan, negli anni passati si era più volte aggiudicato la vittoria nella sua classe durante il Trofeo Boletto, venendo premiato proprio da Luigi.

Inoltre il caso vuole che la regata quest’anno cada proprio nel giorno del compleanno di Marisa, moglie di Luigi Boletto. Lo spettacolo delle vele che si contenderanno il trofeo sarà visibile dal lungomare nel pomeriggio di sabato e nella giornata di domenica: tutti sono invitati ad ammirarlo per apprezzare appieno la bellezza di questo sport.

leggi anche
  • Buona partecipazione
    Vela, successo per le regate Laser di Chiavari: assegnato il Trofeo Luigi Boletto