Vaccini, la Liguria più veloce della media nazionale: 73mila dosi in sette giorni - Genova 24
A pieno ritmo

Vaccini, la Liguria più veloce della media nazionale: 73mila dosi in sette giorni

La quota fissata era 55 mila. Il 22% dei cittadini ha avuto la prima dose e a oggi nella nostra regione ci sono 320.954 persone prenotate un milione e 300 mila sopra i 18 anni

vaccino covid

Liguria. “L’obiettivo che il commissario per l’emergenza Covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo, ha assegnato alla nostra regione era arrivare a 54.700 vaccini alla settimana. In Liguria questa cifra è stata non solo raggiunta, ma nettamente superata: sono più di 73 mila le dosi di vaccino somministrate negli ultimi 7 giorni. La Liguria è ormai vicina al 90% di vaccini somministrati sul consegnato”. Così ieri era il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti ha fatto il punto sulla situazione Coronavirus e vaccini.

“Sul fronte delle percentuali – prosegue Toti – in Liguria ha ricevuto la prima dose il 22,14% della popolazione residente, mentre a livello nazionale il dato è del 17,5%. Per quanto invece riguarda la seconda dose, la Liguria è all’8,4%, mentre il dato nazionale è del 7,3%”.

“La curva del contagio – conclude Toti – resta stabile, i dati a oggi collocherebbero la nostra regione in zona gialla. È importante continuare a impegnarci per mantenere questi risultati e poter così iniziare a ripartire dal 26 aprile”.

IL DETTAGLIO DELLE PRENOTAZIONI

In totale ad oggi risultano 320.954 persone prenotate attraverso la piattaforma di Liguria Digitale (il totale è dato dalla somma delle categorie più alcuni casi che non rientrano in queste fasce, come alcuni lavoratori transfrontalieri e gli appuntamenti recuperati dopo la cancellazione avvenuta a marzo a seguito della sospensione di Astrazeneca).

Le persone prenotate con disabilità grave sono 1.563, di cui in Asl3 804 e
in Asl4 152. Le persone prenotate per la fascia 65/69 anni sono 21.050, di cui in Asl3 9.704 e in Asl4 2.022; quelle prenotate per la fascia 70/74 anni sono 50.917 di cui in Asl3 22.877 e in Asl4 4.630; quelle prenotate per la fascia 75/79 anni sono 47.655  di cui in Asl3 21.265 e Asl4 4.135. Tra gli over 80 le persone prenotate sono 96.183 (in Asl3 51.350,
Asl4 7.836)

Per quanto riguarda gli ultravulnerabili le persone prenotate dal Cup ad oggi sono 40.832, su un totale di 55.559 indicato fino ad oggi dai medici di medicina generale; il dato specifico di Asl3 è 22.564, quello di Asl4 2.485 . Le persone prenotate dai medici di medicina generale (si tratta delle prenotazioni effettuate prima dell’accordo che ha sospeso questa modalità di prenotazione) sono 59.635, di cui 11.241 in corso di rimodulazione per adeguamento a nuove disposizioni ministeriali. Le prenotazioni per vaccinarsi in farmacia ad oggi sono, per tutta la Liguria, 14.012, di cui in Asl3 7.176 3 in Asl4 1.0752.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Dati
Coronavirus, in Liguria superati i 70mila vaccini in una settimana. Toti: “Prima dose al 21,9% della popolazione”
Generica
Più personale
Vaccini a domicilio, Toti: “Dalla prossima settimana 37 squadre, 13 in provincia di Genova”
hub san benigno vaccini
I dati
Vaccini, Alisa: “Entro due settimane tutti gli over 70 avranno ricevuto almeno una dose”
vaccino covid
Troppo veloci
Vaccino, la Liguria deve rallentare. Toti: “Senza nuove consegne scorte azzerate in 10 giorni”