Quantcast
Un aiuto

Un punto di ascolto per i cittadini al circolo Pd di San Fruttuoso

Sarà attivo da giugno, per ora una volta al mese

Genova. Il Circolo di San Fruttoso del Partito Democratico attiverà, a partire dal mese di giugno, un “Punto ascolto”.

Sarà un appuntamento mensile, per ora, dove un professionista volontario (psicologo, educatore o pedagogista, counselor, legale) ascolterà telefonicamente e interagirà con i cittadini per fornire consulenza rispetto al servizio più idoneo (temi di orientamento al lavoro supporto pedagogico sociale) e rispondere ai loro bisogni.

Il servizio è gratuito.

Lo sportello, entro il prossimo anno, potrebbe ampliarsi in laboratori tematici riguardanti i contenuti emersi dalle conversazioni. La speranza, si legge nella nota diffusa dal Circolo, è quella di aiutare e orientare i cittadini.