Truffano per due volte un genovese che deve comprare un ponte sollevatore: nei guai due lombardi - Genova 24
Le indagini

Truffano per due volte un genovese che deve comprare un ponte sollevatore: nei guai due lombardi

Prima gli han fatto versare l'acconto senza consegnare la merce poi gli han detto che gli avrebbero restituito i soldi, ma lo hanno convinto a versare altro denaro

Generica

Genova. Hanno truffato per ben due volte un 66 enne genovese che doveva comprare un ponte sollevatore.

Prima l’uomo, dopo aver visto il macchinario su un sito internet li ha contattati versando la somma pattuita di 265 euro come acconto, ma non ha ricevuto la merce. Così li ha richiamati e loro gli hanno promesso di rimborsargli il denaro, ma era il secondo raggiro perché sono riusciti invece a fargli effettuare due versamenti per un totale di 500 euro su una carta post-pay.

Ieri, i Carabinieri di Ge-Pegli hanno identificato i malfattori, un 71 enne bresciano e il complice 53 enne di Bergamo, entrambi con precedenti di polizia che sono stati denunciati per truffa.

Più informazioni