Quantcast
Serie c femminile

Torna il “Ciclone Bargi” e le Lady volano. Vittoria di misura del Genoa

Turno positivo per le genovesi che vincono entrambe e si avviano ad un finale di stagione promettente

”Dove eravamo rimasti?”. I più anziani fra i lettori si ricorderanno questa frase pronunciata da Enzo Tortora al suo rientro in televisione dopo lo stop forzato dal brutto “affaire” che lo aveva travolto suo malgrado. Paragone importate e quasi scomodo per Caterina Bargi, che torna a calcare i campi della Serie C Femminile in quel di La Spezia dopo quasi sei mesi e realizza una tripletta che regala la seconda vittoria di fila alle biancoblù dopo quello rifilato all’Ivrea. C’è poco da dire sulla gara che vede le genovesi tornare a dominare il campo e trovare tre punti che avvicinano le Ladies al Real Meda, ko proprio ad Ivrea e ora a +4 sulle ragazze di mister Pampolini che ora può gioire per aver ritrovato l’attaccante più forte del campionato pronto a lanciare la cavalcata per il fine stagione.

Tre punti anche per le ragazze del Genoa, anch’esse al secondo successo consecutivo dopo la vittoria all’inglese ad Alessandria. Nuovamente impegnate in trasferta, le grifoncine di mister Oneto vincono di stretta misura con la rete di Crivelli che vale il quarto posto, ma a soli tre punti dalla coppia Torno – Pinerolo che dividono la seconda piazza alle spalle della capolista solitaria (e ormai lontana) Pro Sesto. 

Proprio le granata saranno le prossime avversarie delle rossoblù che dovranno quindi giocarsi bene le proprie carte per continuare un cammino comunque più che soddisfacente. Sul fronte Campomorone invece, trasferta difficile contro la Pro Sesto, ma con il rientro di Bargi tutto è possibile per le biancoblù.