Sturla: riaperti i giardini del depuratore, ma sono ancora un cantiere tra calce e transenne - Genova 24
Peccato

Sturla: riaperti i giardini del depuratore, ma sono ancora un cantiere tra calce e transenne fotogallery

Doccia fredda per le famiglie della zona che si sono ritrovate uno spazio "peggio di prima"

Giardini depuratore Sturla

Genova. Una buona notizia a metà: i giardini sopra il depuratore di Sturla sono stati riaperti al pubblico, nel rispetto delle tempistiche fornite ad inizio lavori, ma di fatto il cantiere è ancora presente. Anzi, i giardini sono ancora un cantiere, tra transenne, calce lasciata nelle aiuole e lampioni cadenti.

Insomma, non proprio un bello spettacolo per le tante famiglie che in queste prime ore di “ritorno alla normalità” di una delle aree gioco più apprezzate di un quartiere, quello di Sturla, tra i più sguarniti dal punto di vista degli spazi pubblici di libera fruizione, si sono riversate, bimbi al seguito, a raccogliere raggi di sole e, loro malgrado, detriti.

Sì perchè se i lavori di sistemazione della copertura dell’impianto sono praticamente terminati, il cantiere ha lasciato in eredità i suoi resti, oltre a delle aiuole decisamente non in forma: “la situazione non é delle migliori anzi: la fontanella é divelta in un luogo in cui ombra non c’è ne, continuano a mancare lampioni addirittura una plafoniera é abbandonata dentro un’aiuola pericolosissima per i bambini – segnala Serena Finocchio, consigliera di Lista Crivello per il municipio IX Levante – I lavori di impermeabilizzazione hanno lasciato segni in tutta la nuova copertura, e per concludere nelle zone verdi troviamo abbandonate materiale vario da cantiere. Mi sono arrivate tante lamentele di mamme che lo hanno trovato peggio di prima, e prima non versava in uno stato comunque di eccellenza”.

leggi anche
aree gioco sturla
Disagi
Sturla e le aree giochi per i bambini azzerate da cantieri e degrado

“A breve inizieranno gli interventi al chiosco, e fortunatamente potremmo accedere alla area giochi, ringrazio già pubblicamente per questo impegno il vincitore del bando che ha capito le esigenze del quartiere, cosa che forse l’amministrazione ancora non ha ben chiara”.

leggi anche
aree gioco sturla
Disagi
Sturla e le aree giochi per i bambini azzerate da cantieri e degrado
aree gioco sturla
Disagi
Sturla e le aree giochi per i bambini azzerate da cantieri e degrado