Quantcast
Via brigate partigiane

Si masturba in macchina davanti ai passanti: denunciato 52enne

E' successo ieri mattina intorno alle 10. In una mano il telefonino su cui faceva scorrere foto hard

Sedi istituzionali e palazzi del governo

Genova. Ha preso il telefonino, cominciando a far scorrere foto hard e ha cominciato a masturbarsi in macchina, mentre sul marciapiede di via Brigate Partigiane passavano molte persone anche minorenni.

E’ successo ieri mattina intorno alle 10.Protagonista un italiano di 52 anni. Uno dei passanti ha chiamato la polizia.

L’uomo, che aveva in tasca anche alcuni grammi di hashish è stato denunciato per atti osceni e segnalato alla prefettura per la detenzione di stupefacenti.

Più informazioni