Quantcast
Calcio

Serie D, il Sestri Levante si fa rimontare dal Vado: da 0-3 a 4-3

Alla mezz'ora i locali erano sotto di tre reti

Vado Ligure. Turno infrasettimanale del campionato di Serie D, girone A. Il Vado riceve allo stadio “Chittolina” il Sestri Levante. Fischio d’inizio questo pomeriggio, ore 15:00.

I rossoblù vadesi restano impantanati nei bassifondi della classifica. Nell’ultima domenica non è bastata una gara zelante in quel di Caronno Pertusella (1-0), a evitate l’ennesima sconfitta.

Notizia fresca della giornata inoltre, l’addio di Vignali. L’attaccante toscano, giunto a gennaio nel mercato di riparazione, ha già fatto le valigie.

La squadra allenata da Luca Tarabotto, occupa la penultima posizione, con appena 17 punti: a -3 dal Borgosesia terzultimo, impegnato sul campo della Lavagnese.

Una tale situazione, in condizioni ordinarie (col Casale sest’ultimo, margine della zona degli spareggi play-out, issato a 30 punti) sarebbe compromessa. Considerando tuttavia la non piena ripresa dei tornei di Eccellenza nelle varie regioni, non è da escludere una riduzione sul numero delle retrocessioni.

Tutt’altro umore si respira invece tra le file dei levantini. Gli ospiti rossoblù ‘corsari’, neopromossi, con 47 punti sono lanciati al quinto posto, in piena zona play-off.

Webcronaca (Live): 

Inizio della gara, ore 15:03.

3′ Prima sortita del Vado. Sbarbati salta un avversario e conclude dal vertice destro dell’area. Salvataggio, in tuffo, respinge coi pugni.

11′ Gol Sestri Levante! Calcio d’angolo dalla sinistra. La difesa vadese respinge, ma resta bassa e ferma. Il pallone viene rimesso per vie centrali. Pane, rimasto il gioco, raccoglie e sotto misura mette dentro. 0-1

16′ Gol Sestri Levante! Scarlino si coordina egregiamente dalla lunetta dell’area, lato sinistro, tiro al volo col destro. La palombella si infila imparabile al sette, nulla da fare per Luppi. 0-2

26′ Cambio forzato negli ospiti. Bonaventura, esce causa infortunio patito dopo uno scontro. Subentra Cirrincione.

28′ Gol Sestri Levante! Cirrincione calcia rasoterra, da posizione defilata sulla destra. Il tiro non è irresistibile ma Luppi, coperto da un compagno, si fa sorprendere sul proprio palo.

43′ Rigore Vado. Sbarbati, in anticipo sul portiere Salvalaggio, viene atterrato dallo stesso, proteso in uscita. L’arbitro considera l’intervento falloso.

44′ Gol Vado! Dagli undici metri si presenta lo stesso Sbarbati: palla da una parte, portiere dall’altra.

45′ Due minuti di recupero.

45’+1 Altro rigore a favore del Vado.

46’+2 Gol Vado! Questa volta a incaricarsi della battuta del penalty è Pedalino. Cambia l’angolo, ma non l’esito: Salvalaggio spiazzato. I locali, a sorpresa, tornano in carreggiata. 2-3.

46’+2 Fine primo tempo: Vado-Sestri Levante 2-3.

Inizio secondo tempo, ore 16:05.

49′ Sestri Levante pericoloso. Angolo dalla sinistra, Pane stacca in anticipo sul primo palo. Luppi si supera con un riflesso.

54′ Cambio nel Vado. Esce Bacigalupo, entra Saccà.

57′ Gol Vado! Saccà crossa dalla destra. Il pallone resta in area e, al termine di una serie di rimpalli, sopraggiunge a Bernardini. Il centrocampista vadese tira dritto per dritto, bucando i guanti a Salvalaggio. Partita pirotecnica, 3-3.

66′ Giallo a Selvatico (S)

67′ Gol Vado! Azione personale di pregio operata da Sbarbati, salta due avversari e infila Salvalaggio in diagonale. Ribaltone, 4-3!

70′ L’allenatore Ruvo, vedendo la propria squadra spaesata, prova a correre si ripari. Escono Cavalli e Marianelli, entrano Bianchi e Cuneo.

72′ Vado vicino al quinto.

Taddei lancia Saccà sulla destra, questi si accentra e tira. Una deviazione di un difensore corsaro mette fuori causa Salvalaggio, il pallone rimbalza mezzo metro a lato.

Sull’angolo che ne consegue, Pedalino stacca senza riuscire a inquadrare la porta.

81′ Il Sestri Levante attacca a testa bassa. Si segnalano un paio di tiri, fuori misura. A seguire anche una rete annullata, in seguito a un fallo precedentemente fischiato.

88′ Sestri Levante vicino al pareggio.

Marquez, lanciato a rete sulla destra, colpisce in pieno il palo. Sulla carambola con un difensore vadese, la palla va in angolo.

89′ Opportunità Vado sul capovolgimento frontale. Bernardini si presenta sul fondo e serve al centro D’Antoni, appena entrato. Il giovane attaccante vadese, in spaccata, manda fuori in una sorta di rigore in movimento.

90′ Sei minuti di recupero.

90’+6 Fischio finale: Vado-Sestri Levante 4-3.

Tabellino:

Vado-Sestri L. 4-3 (44′ “Rig”, 67′ Sbarbati, 45’+1 “Rig” Pedalino, 57′ Bernardini – 11′ Pane, 16′ Scarlino, 28′ Cirrincione)

Vado: Luppi, Lipani, L. Casazza (89′ D’Antoni), Bernardini, Strumbo, Tissone, Sbarbati, Taddei, Pedalino, Boiga, Bacigalupo (54′ Saccà)

A disp. Scatolini, Barbetta, Alberto, A. Casazza, Dagnino, Bernasconi. All. L. Tarabotto

Sestri Levante: Salvalaggio, Cavalli (70′ Bianchi), Grea, Pane, Chella, Selvatico, Ferretti, Marinelli (70′ Cuneo), Marquez, Scarlino (83′ Buffo), Bonaventura (26′ Cirrincione)

A disp.: Distasio, Iurato, Marzi, Zanoli, Mazzali. All. Ruvo

Arbitro: Tomasi (Lecce). Assistenti: Russo (Nichelino) e Pellegrino (Torino)

Note: Giornata fresca e nuvolosa, terreno in sintetico. Angoli 3-7. Recuperi 2′ e 6′

Più informazioni