Quantcast
Pallanuoto

Serie A2: lo Sturla ha la meglio sul Lavagna, bene Bogliasco e Camogli

Sconfitte per Arenzano, Sori e Crocera Stadium

rari nantes camogli

Genova. Nella giornata di sabato 24 aprile si sono giocate le partite valevoli per l’ottava giornata del campionato di Serie A2 maschile.

Vediamo resoconti e tabellini redatti dalla Fin, relativi agli incontri giocati dalle squadre della provincia di Genova.

Girone Nord Ovest

R.N. ARENZANO-SPAZIO R.N. CAMOGLI 9-11
21 Arenzano Camogli
R.N. ARENZANO: R. Valle, D. Masio, S. Robello 1, S. Lottero 1, M. Bruzzone 3, I. Messina, G. Ghillino 1 (1 rig.), N. Strazzer, P. Ricci 2, W. Delvecchio 1, G. Olmo, L. Cedro, M. Musiello. All. Patchaliev.
SPAZIO R.N. CAMOGLI: L. Gardella, A. Beggiato 3 (1 rig.), A. Iaci 2, A. Briasco, G. Guidi, A. Cambiaso 1, F. Foti 1, L. Barabino, L. Cupido, N. Gatti 1, F. Licata 1, A. Cuneo 2, E. Caliogna. All. Temellini.
Arbitri: Pagani Lambri e Bianco.
Note: parziali 3-4, 3-2, 2-3, 1-2. Usciti per limite di falli Cuneo (C), Messina (A) nel terzo tempo e Masio (A) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Arenzano 1/7 + 2 rigori e Camogli 4/13 + 1 rigore.

Cronaca. Partita equilibrata vinta dal Camogli negli ultimi due minuti di gioco. Dopo il gol iniziale di Cuneo e la risposta di Lottero, i ragazzi di Temellini segnano tre reti in sequenza. I biancoverdi raggiungono il momentaneo pareggio (4-4) tra la fine del primo e l’inizio del secondo tempo con la doppietta di Bruzzone e la rete di Delvecchio. Le squadre arrivano al cambio campo in parità (6-6). Botta e risposta nel terzo tempo che si conclude con il momentaneo 9-9 a 7 minuti dalla fine. Foti e Beggiato realizzano i gol decisivi che consegnano i tre punti al Camogli.

BOGLIASCO 1951-CROCERA STADIUM 14-4
21 Bogliasco Crocera
BOGLIASCO 1951: E. Prian, E. Percoco, F. Dainese 1, F. Mauceri, Giovanni Congiu 2, G. Guidaldi 5, A. Bottaro, E. Manzi 3, G. Boero 1, A. Bonomo, D. Puccio 1, A. Canepa, P. Bini 1. All. Magalotti.
CROCERA STADIUM: F. Ferrero, G. Pedrini, M. Giordano, A. Siri 1, L. Kovacevic, E. Colombo, D. Ferrari 1, R. Ramone 1, R. Ieno, G. Ercolani, F. Recagno 1, M. Manzone, G. Grassi. All. Campanini.
Arbitri: Roberti Vittory e Doro.
Note: parziali 5-0, 4-1, 4-1, 1-2. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Bogliasco 2/4 e Crocera 3/7.

Cronaca. Il Bogliasco batte la Crocera Stadium per 14-4 dopo una partita che lo ha visto sempre protagonista. Dopo la cinquina iniziale dei biancazzurri, il primo gol per gli ospiti arriva nel secondo tempo che si conclude 9-1. Negli ultimi sedici minuti continua l’avanzata della capolista, che conduce la partita in tranquillità fino al triplice fischio. Migliori marcatori della partita Guidaldi e Manzi, che realizzano rispettivamente una cinquina e una tripletta.

SPORTIVA STURLA-LAVAGNA 90 9-5
21 Sturla Lavagna
SPORTIVA STURLA: M. Dufour, N. Priolo, M. Villa 1, T. Vergano 1, S. Giusti 1, L. Bisso, M. Cappelli, S. Villa 1, R. Giusti, G. Cotella 2 (1 rig.), L. Fondelli 1, O. Sadovyy, M. Gilardo 2. All. Ivaldi.
LAVAGNA 90: A. Gabutti, M. Botto, A. Benvenuto, M. Pedroni, L. Pedroni 2, P. Vario, P. Prian, S. Botto, M. Nardini, M. Stanchi, E. Menicocci 1, L. Magistrini, A. Casazza 2. All. Martini.
Arbitri: Castagnola e Savino.
Note: parziali 3-2, 0-2, 3-0, 3-1. Usciti per limite di falli Pedroni (L) e Cappelli (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Sportiva Sturla 3/8 + 1 rigore e Lavagna 2/8 + 1 rigore. Nel quarto tempo Dufour (S) para un rigore a Casazza (L).

Cronaca. Tre punti per superare l’avversaria in classifica. Dopo un avvio equilibrato la squadra di Ivaldi è avanti 3-2 alla fine del primo tempo. Gli ospiti ribaltano il risultato e si portano sul +1 con un parziale vinto 2-0. Dopo l’intervallo lungo, la situazione cambia: i padroni di casa sono gli unici protagonisti, assicurandosi la vittoria finale. A nulla vale il gol di Luca Pedroni a metà dell’ultimo quarto.

Girone Nord Est

DE AKKER TEAM-RN SORI 12-6
Bologna Sori

DE AKKER TEAM: F. Ghiara, I. Pliskevich 1, A. Martelli, A. Baldinelli, T. Ramacciotti, L. Bagnari, S. Guerrato 3, R. Spadafora, Y. Pasotti 1, L. Pozzi, E. Cocchi 6, C. Cecconi, G. Boggiano 1. All. Perez.
R.N. SORI: S. Benvenuto, D. Elefante, M.olcese, M. Morotti 1, A. Viacava, A. Rojas Borghes 1, G. Benvenuto, V. Benvenuto, G. Penco 2, G. Cocchiere, E. Costa 2, P. Polipodio, M. Tanganelli. All. De Ferrari.
Arbitri: Ercoli e Luciani.
Note: parziali 1-2, 2-1, 5-0, 4-3. Nel secondo tempo Rojas Borges (S) fallisce un rigore (fuori). Usciti per limite di falli: Morotti e Penco (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: De Akker Team 6/12 + 1 rigore, Sori 4/9 + 1 rigore.

Cronaca. Vittoria facile per la De Akker team che batte la RN Sori nella partita casalinga. Parziali speculari nei primi due tempi, avanti gli ospiti 2 a 1 con le reti di Penco e Moratti, poi Guerrato e Cocchi riportano in equilibrio il risultato prima dell’intervallo lungo. La secca cinquina nel terzo tempo porta i padroni di casa in netto vantaggio all’ultimo quarto di gara, sul + 6 grazie al gol di cocchi in apertura. I genovesi provano a ricucire ma non bastano le tre reti per colmare lo svantaggio. La terna sul finale, firmata Pasotti, Pliskevich e ancora Cocchi, chiude l’incontro.

leggi anche
rn camogli
Serie a2
La Spazio Rari Nantes Camogli batte l’Arenzano e si qualifica per i playoff
rn sori
Serie a2
Il De Akker Team vince, ma per la Rari Nantes Sori è stato un buon test
Bogliasco
Pallanuoto
Serie A2: Crocera affondata, il Bogliasco vola ai playoff
sturla
Pallanuoto
Serie A2: Sportiva Sturla, altro successo convincente