Sampierdarena, l'idea della Lega: "Un terminal per bus turistici nell'area ex Enel di via Pacinotti" - Genova 24
Abbandonata

Sampierdarena, l’idea della Lega: “Un terminal per bus turistici nell’area ex Enel di via Pacinotti”

La proposta di Fontana e Rossi a Tursi: "Potrebbe rilanciare le attività commerciali della delegazione"

area ex enel sampierdarena via pacinotti

Genova. Realizzare un terminal per i bus turistici come Flixbus nell’area ex Enel di via Pacinotti a Sampierdarena. È la proposta che il gruppo consiliare della Lega sottoporrà alla giunta Bucci attraverso un’interpellanza a palazzo Tursi.

“Sono molti anni che l’area versa in grave stato di abbandono, ma per la sua centralità nel quartiere e nella città può davvero ambire a diventare uno spazio strategico in grado di rilanciare questo territorio – commentano la capogruppo Lorella Fontana e il suo vice Davide Rossi -. Per fare questo servono progetti interessanti e uno di questi è quello che ho deciso di portare in discussione con un interpellanza che prevede la realizzazione all’ interno di questo manufatto del primo terminal cittadino per bus turistici”.

“In tutte le principali città italiane ed europee a richiamo turistico e culturale esistono hub di questo genere con servizi integrati di qualità in grado di accogliere i numerosi turisti in visita o di passaggio – continuano i consiglieri leghisti -. L’area ex Enel in Via Pacinotti è realmente centrale tra porto e stazione e potrebbe rilanciare le attività commerciali della delegazione stessa”.

“Questa è un idea che nasce dal territorio che sta seguendo anche il consigliere di Municipio Centro Ovest Andrea Ferrari. Di certo l’area ex Enel rappresenta, per gli spazi che ha e per la posizione in cui è situata, una grande opportunità per il territorio ed è per questo che crediamo si debba provare a dare concretezza a questa idea”, concludono Fontana e Rossi.