Quantcast
I controlli

Porto di Genova, contrabbando di auto di lusso: due sequestri e una denuncia

Sequestrate una Mercedes e una Bmw per un'evasione dei diritti calcolata in quasi 28 mila euro

Genova. Due autovetture, una Mercedes Benz CLA 220 DA ed una BMW X5 modello Xdrive 30D sono state sequestrate dall’ufficio delle Dogane di Genova e dai finanzieri del II gruppo della Guardia di Finanza di Genova

Entrambi i veicoli provenivano dalla Tunisia e sono stati fermati nell’ambito dei normali controlli per i passeggeri in entrata nell’Unione europea. Uno dei conducenti è stato denunciato per contrabbando.

Il valore stimato dei veicoli è 81.450 euro per un importo totale di diritti evasi pari quasi 28 mila euro.

L’operazione, che è stata possibile grazie alla cooperazione delle autorità francesi tramite il Centro di Cooperazione di Polizia e Dogana Italo-Francese di Modane, è il frutto dell’analisi dei rischi posta in essere dai funzionari del Reparto Viaggiatori, con la collaborazione dei militari del II Gruppo della Guardia di Finanza di Genova.