Quantcast
Pandemia

Polizia, a Genova nel 2020/21 diminuiti gli omicidi ma aumentate le violenze sessuali

Crescono le rapine, a picco sequestri stupefacenti (-95%). Il bilancio in numeri nel giorno del 169esimo anniversario del corpo di Stato

Genova. Meno omicidi ma aumentano le violenze sessuali e quelle domestiche e i reati informatici. E’ il bilancio della polizia genovese diffuso in occasione del 169° anniversario della fondazione. Oggi anche a Genova cerimonia sobria e con poche persone per via della situazione pandemica.

In particolare sono stati tre gli omicidi nel periodo 2020/2021 a fronte dei cinque del periodo precedente. In aumento invece i tentati omicidi passati da 11 a 14. Le violenze sessuali sono passate da 81 a 102.

Cresciute anche le rapine (da 364 a 403) con ogni probabilità legate alla crisi lavorativa per il Covid. I sequestri di stupefacenti hanno visto un calo del 95%.

La polizia postale ha visto un aumento delle persone arrestate (+333%) e di denunciati (+17% di denunciati) e un incremento delle perquisizioni per pedopornografia (+ 115%).

leggi anche
  • Ricorrenza
    Oggi ricorre il 169esimo anniversario dalla fondazione della Polizia di Stato