Decesso

Morta l’insegnante di 32 anni vaccinata con AstraZeneca: era ricoverata per emorragia cerebrale

Dopo una notte in rianimazione, questa mattina il decesso. Era stata vaccinata con AstraZeneca lo scorso 22 marzo

Genova. La Direzione del Policlinico San Martino comunica che è iniziata alle 9.44 l’osservazione di 6 ore per la conferma di stato di morte cerebrale per la paziente di 32 anni ricoverata presso la Rianimazione. La donna, T.F., un’insegnante di 32 anni, lo scorso 22 marzo era stata vaccinata con Astrazeneca: avrebbe cominciato a non sentirsi bene due giorni fa e ieri è stata portata al pronto soccorso del nosocomio genovese dopo essere stata trovata in gravi condizioni nella sua abitazione, dove è stata ricoverata all’ospedale San Martino in rianimazione a causa di un’emorragia cerebrale in un quadro trombotico.

“La Direzione del Policlinico ha attivato – si legge in una nota dell’ospedale – le previste segnalazioni nell’ambito delle procedure di farmacovigilanza verso AIFA”. In una nota di Regione Liguria apprendiamo che a seguito dell’episodio sono in corso tutte le verifiche previste per questi casi.

Il vaccino Astrazeneca era stato sospeso in mezza Europa, Italia compresa, dopo alcuni casi di decessi legati proprio a trombosi, poi la somministrazione era ripresa dopo il via libera di Ema ed Aifa. Proprio di ieri la notizia che il vaccino Astrazeneca è stato sospeso in Olanda.

leggi anche
  • Trombosi
    San Martino, insegnante di 32 anni vaccinata con Astrazeneca in rianimazione per emorragia cerebrale
  • La scelta
    Insegnante deceduta dopo emorragia cerebrale: via libera per la donazione degli organi
  • Confusione
    Vaccino AstraZeneca, Europa ancora in ordine sparso: Olanda sospende, Germania stop agli under 60
  • Il punto
    Pasqua senza assembramenti, Toti: “Liguri disciplinati, la sanità regge bene la terza ondata”
  • Commento
    Insegnante 32enne morta per trombosi, Toti: “Su vaccini in corso verifiche, serve fiducia nella scienza”
  • La storia
    “Mi fido della scienza”, insegnante si vaccina con AstraZeneca nonostante soffra di trombosi
  • L'indagine
    Insegnante morta a 32 anni per emorragia cerebrale: la procura apre un’inchiesta per omicidio colposo
  • Intervista
    Vaccino AstraZeneca, il cardiologo: “Morire di trombosi? Come essere colpiti da un asteroide”
  • Le indagini
    Insegnante morta dopo emorragia cerebrale, venerdì l’autopsia
  • Esito
    Insegnante morta a due settimane dal vaccino, l’autopsia conferma la trombosi