2021-2023

Manutenzioni, asfaltature e restyling aree verdi: ecco il piano triennale dei lavori pubblici di Rapallo

Rapallo. Manutenzioni stradali e asfaltature, restyling delle aree verdi, rifacimento degli impianti di illuminazione, ma anche interventi attesi da anni come l’adeguamento del sottopasso di via Rosselli. Ecco il programma triennale dei lavori pubblici 2021-2023, che l’assessore ai Lavori Pubblici Filippo Lasinio ha presentato ieri sera, durante la seduta del consiglio comunale.

Partendo dal 2021, nell’elenco figurano interventi di risanamento delle protezioni stradali e delle canalette di scolo dell’acqua nelle strade frazionali, il restyling delle aree verdi, il piano delle asfaltature straordinarie, il rifacimento dell’impianto elettrico nella scuola Giustiniani, il consolidamento e l’ampliamento del ponte carrabile della strada comunale nella frazione di San Massimo, l’ampliamento e la ristrutturazione degli impianti di pubblica illuminazione e, appunto, l’allargamento del sottopasso di via Rosselli, opera strategica per lo snellimento dei flussi di traffico nel centro cittadino.

Andando alle opere in programma per il 2022, da segnalare l’ampliamento della scuola materna di Sant’Anna. Nel 2023, via al secondo lotto di lavori di rifacimento della copertura del torrente San Francesco, che andranno ad interessare la parte a cielo aperto di via Milite Ignoto.

“Oltre a quelli inseriti nel programma triennale, sono previsti altri interventi di particolare importanza. Su tutti, la bonifica del golfo con ripristino delle vie di navigazione: opera di grande rilevanza, che verrà finanziata con contributo della Regione-Protezione civile pari a 10 milioni di euro – osserva Lasinio – Molti sono anche i cantieri già in corso: dai lavori di asfaltatura in diverse zone della città alla manutenzione dei parchi gioco, senza tralasciare l’allargamento del fondo stradale di Via San Pietro a fronte della realizzazione del nuovo marciapiede”.