Quantcast
Magic moment

Leonardo Pastorino manda in goal e in testa la Cairese: “Grande gruppo”

Il centrocampista arenzanese si è dimostrato tra i più in forma in questo avvio di campionato

Grande prova di Leonardo Pastorino, così come di tutta la Cairese, contro il Campomorone. Grazie a questa vittoria la società savonese trova la vetta della classifica dopo averla abbandonata visto l’annullamento dei risultati di ottobre.

Tralasciando la quantità notevole di passaggi riusciti e ottime giocate, la partita di Leonardo Pastorino, “El Pitu”,  contro il Campomorone è sintetizzabile in due momenti. Minuto numero 7: cross al bacio per la rovesciata di Alessi che vale l’1 a0. Minuto 34, filtrante per Saviozzi per la rete del definitivo 3 a 0. Una gara sopra le righe che va a completare la bella prova come “mezzala di emergenza” in occasione della battaglia in 10 contro 11 contro la Genova Calcio. Il centrocampista offensivo è stato impiegato da mister Benzi sulla trequarti, con licenza di allargarsi per dare ampiezza alla manovra.

“Una grande partita – esordisce Pastorino – aspettavamo da tanto tempo di poter tornare al ‘Vesima’. Abbiamo giocato molto bene e siamo riusciti a ottenere la vittoria. Il campo era in ottime condizioni e questo ha favorito il nostro gioco“.

“Sarebbe da citare tutto lo staff, abbiamo sempre lavorato bene senza mai mollare. Abbiamo giocato contro una grande squadra, ma anche domenica scorsa abbiamo fatto bene. Tanto più che eravamo con un uomo in meno. Mi trovo molto bene con tutti i compagni ed è veramente bello giocare con loro. Il nostro scopo primario è divertirci”.