Quantcast

Roma.  Si è disputata, a Roma, la prima tappa del Campionato Nazionale Amputati.

Esordio con il botto del Montelabbate Fano, che ha superato (8-0) la formazione pugliese della Fabrizio Miccoli di Lecce.

Nella seconda partita la Levante C Pegliese ha ceduto l’intera posta (4-0) al Vicenza Calcio.

I biancorossi sono passati in vantaggio, dopo un minuti, con Padoan, il cui tiro ha superato l’estremo difensore ligure Camoirano.

I genovesi hanno reagito, sfiorando il pareggio con un tiro dalla distanza di Civardi, deviato in corner da Alouli.

In chiusura di tempo raddoppio (su punizione) dello scatenato Padoan.

Nella seconda frazione, dopo una conclusione di Arata, ancora Padoan realizza la personale tripletta.

I veneti mettono a segno il sigillo finale dell’incontro con Leone (4-0)

Le formazioni scese in campo:

Levante C Pegliese: Camoirano, Bruni, Civardi, Arata, Germano, Buonocore, Varacalli, Pollicino, Guzzonato, Cattaneo. All. Fiandra

Vicenza Calcio: Aloui, Avelli, Bulloni, Cenicola, Dal Pastro, La Manna, Leone, Messori, Padoan, Sassi.  All.Marini

La locandina della manifestazione

 

leggi anche
  • I valori dello sport
    Campionato Nazionale Amputati: Il Montelabbate Fano supera (6-0) la Levante C Pegliese
    Campionato Nazionale Amputati