Quantcast
I controlli

In relax ai giardini Govi, ma deve scontare 2 anni e mezzo di carcere: arrestata

La donna, una 46enne, è stata anche denunciata per furto: aveva in tasca documenti di identità di altre persone

Genova. Durante un controllo all’interno dei Giardini Govi, ieri pomeriggio una pattuglia delle volanti ha identificato una donna di 46 anni, nigeriana, scoprendo che doveva scontare due anni e mezzo di carcere per un cumulo pene.

La donna, irregolare sul territorio, è stata arrestata e portata nel carcere di Pontedecimo.

Inoltre, dalla perquisizione è emerso che aveva in tasca diversi documenti appartenenti a terze persone, per cui è stata anche denunciata per furto.

Più informazioni