Il genovese Tiziano Pesce tra i cinque rappresentanti degli enti di promozione sportiva nel Coni - Genova 24
Nomina

Il genovese Tiziano Pesce tra i cinque rappresentanti degli enti di promozione sportiva nel Coni

Ex presidente ligure e ora nazionale Uisp: "La fase è tremendamente complicata ma, sono certo, con i colleghi e le colleghe in consiglio non faremo mancare il nostro impegno"

Generico aprile 2021

Roma. Tiziano Pesce, genovese, ex presidente ligure e ora presidente nazionale Uisp, oggi è stato eletto tra i cinque rappresentanti degli enti di promozione sportiva per il consiglio nazionale del Coni.

“Un risultato che condivido con tutta la rete associativa Uisp e una ulteriore grande responsabilità, importante, che metto al servizio, ovviamente, dell’intera promozione sportiva di questo Paese”, scrive Pesce in un post su Facebook.

“Il mondo dello sport di base, le decine di migliaia di associazioni e società sportive, i loro tecnici, dirigenti, volontari, tesserati, hanno bisogno di rinnovate attenzioni e di vedere riconosciuto fino in fondo il valore sociale delle proprie attività e delle proprie azioni quotidiane di coesione del territorio, superando disparità di trattamento fra i diversi organismi sportivi e sperequazioni di allocazione di risorse non più sostenibili né tollerabili”, prosegue.

“La fase è tremendamente complicata ma, sono certo, con i colleghi e le colleghe in consiglio – buon lavoro a tutti noi! – non faremo mancare il nostro impegno, la nostra voce e il nostro contributo”.

Con Pesce, Vittorio Bosio (Csi), Marco Perissa (Opes), Delia Piralli (Csen) e Luca Stevanato (Asc). “Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questo risultato. Un ulteriore punto di partenza, sicuramente non di arrivo. Piedi ben piantati per terra e testa alta”, conclude Pesce.

Più informazioni