Quantcast
Arbitri e temi di giornata

Eccellenza, Rivasamba con tutto da guadagnare contro il Ligorna, Fezzanese occhio al Baiardo

Le prime due della classe così diverse ma così vicine, in casa Fezzanese serve vincere

Si è detto spesso che quello in corso “non è un vero campionato ma un torneo”. È vero, verissimo. Così come sono più che condivisibili le obiezioni di chi non sarebbe ripartito e la decisione di non riprendere da parte di alcune società. Ma già che ci siamo tanto vale provare a vedere il bicchiere mezzo pieno. Un elemento che sicuramente contribuisce a riempire il proverbiale bicchiere è il peso specifico di ogni gara e, come abbiamo già sottolineato, una formula che rende il tutto più imprevedibile. Quindi, tuffiamoci nell’analisi della terza giornata.

Girone A

Il raggruppamento del ponente vede una coppia in testa alla classifica. Cairese e Genova Calcio dopo il pareggio all’esordio hanno vitto in maniera netta rispettivamente contro Campomorone e Varazze. Il team di Benzi e quello di Maisano se la vedranno con le “vicine di casa” Pietra Ligure e Finale. I gialloblù valligiani affronteranno una squadra che ha giocato soltanto una partita, sconfitta 1 a 0 contro l’Albenga. Risultato che fa capire quanto il Pietra sia una squadra competitiva e che preannuncia una truppa biancoazzurra assetata di punti. La Cairese arriverà a questo match sulle ali dell’entusiasmo dopo un pareggio ottenuto in 10 contro 11 per larghi tratti e dopo il successo netto sul Campomorone. Anche la Genova Calcio avrà a che fare contro una compagine che è scesa in campo una sola volta. Il Finale, che settimana scorsa ha osservato il turno di riposo, è l’unica squadra che può ambire a rimanere a punteggio pieno. L’altro match di giornata vede il fanalino di coda Varazze fare visita al Campomorone. Andare in casa di una squadra forte e ferita dopo la débâcle del “Brin” non è certo la circostanza più semplice per muovere la classifica, ma la dirigenza nerazzurra si è detta convinta del potenziale della squadra e che non ci staranno a recitare un ruolo da semplice comparsa. Riposerà l’Albenga.

Classifica: Genova Calcio e Cairese 4; Finale, Campomorone e Albenga 3; Varazze e Pietra Ligure 0.

Girone B

La partita che incuriosisce di più è Ligorna contro Rivasamba. Le due squadre che detengono al momento la testa della classifica hanno in comune soltanto i punti in classifica. La squadra di Monteforte è un’autentica corazzata, non ha mai smesso di allenarsi, si è rinforzata sul mercato e ha disputato test match di livello prima di riprendere la stagione ufficiale. I calafati, dal canto loro, hanno una rosa dall’età media molto bassa, sembravano sul punto di rimandare il ritorno in campo a settembre e sono ripartiti senza particolari velleità, se non quella di far fare esperienza ai giovani. Uno dei tanti meriti – si scherza – degli arancioneri è avere validato almeno per ora la nostra previsione, neanche troppo ardita, di un torneo in cui tutti hanno la chance di fare qualcosa di memorabile. La Fezzanese è alla ricerca del primo hurrà stagionale dopo due pareggi in altrettante gare. Il cliente è però scomodo: l’Angelo Baiardo ha esordito superando il Rapallo Rivarolese. I tigullini riposeranno dopo il ribaltone in panchina che ha visto mister Rossetti salutare. Toccherà a Fresia rilanciare i bianconeri. Completa il programma la sfida tra una Sestrese ferita dal poker subito dal Rivasamba e un Athletic Club che torna a giocare dopo il riposo. La squadra di Mariani aveva pareggiato per 0 a 0 col Rivasamba all’esordio, una “x” che ha acquisito un sapore diverso dopo l’exploit del Rivasamba nella seconda giornata.

Classifica: Ligorna e Rivasamba 4, Angelo Baiardo 3,  Fezzanese 2, Sestrese e Athletic 1, Rapallo Rivarolese o

Le terne arbitrali della terza giornata

Girone A

CAMPOMORONE SANT OLCESE vs VARAZZE 1912 DON BOSCO: Alberto Quara’ (Nichelino) coadiuvato da Dario Roscelli (Chiavari) e Alessandro Cantoni (Chiavari)

FOOTBALL GENOVA CALCIO vs FINALE LIGURE: Alessandro Pizzi (Bergamo) coadiuvato da Luigi Arado (Genova) e Yassine El Hamdaoui (Novi Ligure)

PIETRA LIGURE 1956 vs CAIRESE: Emanuele Lorenzo Del Panta (Imperia) coadiuvato da Simone Colella (Imperia) e Gianluca Lazzaro (Imperia)

Girone B

ANGELO BAIARDO vs FEZZANESE: Andrea Fanciullacci (Savona) coadiuvato da Michele Bernardini (Genova) e Luca Trusendi (Genova)

F.S. SESTRESE CALCIO 1919 vs ATHLETIC CLUB ALBARO: Lorenzo Pettirossi  (Genova) coadiuvato da Enrico Conio (Genova) e Stefano Musante (Genova)

LIGORNA 1922 vs RIVASAMBA H.C.A.: Riccardo Andrea Burlando (Genova) coadiuvato da Mauro Vigne (Chiavari) e Lorenzo Massa (Chiavari)

Più informazioni