Covid, il sottosegretario alla Salute Costa: "A fine aprile possibili prime riaperture" - Genova 24
Annuncio

Covid, il sottosegretario alla Salute Costa: “A fine aprile possibili prime riaperture”

"A bar e ristoranti all'aperto con distanziamento e con delle regole, penso che su questi settori una risposta si debba dare"

Ristoranti vuoti in pausa pranzo: colpa dello smart working

Roma. “Sulle riaperture c’e’ bisogno di un cambio di passo, dobbiamo assumerci la responsabilità di individuare delle date precise, io credo che già a fine mese ci siano le condizioni per riaprire alcune attività”. Cosi’ Andrea Costa, sottosegretario di Stato alla Salute, a 24 Mattino su Radio 24.

“D’altronde se siamo convinti del nostro piano vaccinale dobbiamo essere consapevoli che ogni giorno lo scenario cambia perché aumenta il numero dei vaccinati – aggiunge – Bar, ristoranti all’aperto con distanziamento e con delle regole, penso che su questi settori una risposta si debba dare, il nostro Paese deve ripartire”.

“E poi è necessario programmare anche le riaperture per tutte quelle realtà a cui serve più tempo per ripartire e devono saperlo oggi per pianificare al meglio, mi riferisco alle fiere e al settore del turismo – conclude – Non possiamo attendere ancora. C’e’ bisogno di un vero piano delle riaperture per dare quella discontinuità che abbiamo dato al piano vaccinale ma che non abbiamo ancora dato alle riaperture ed oggi ci sono le condizioni”.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Futuro
Ristoranti aperti anche a cena da metà maggio, l’ipotesi al vaglio del Governo